Il tuo browser non supporta JavaScript!

Per i bibliotecari e i custodi della Biblioteca Vaticana (sec. XV-XVI)

digital Per i bibliotecari e i custodi della Biblioteca Vaticana (sec. XV-XVI)
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2010 - 3
titolo Per i bibliotecari e i custodi della Biblioteca Vaticana (sec. XV-XVI)
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2010
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Pope Nicholas V (1447-1455) established the papal library in the Vatican as a resource available to scholars and cared by librarians. Since the Vatican library official foundation by Sixtus IV in 1475, the librarian kept registers for books given on loan, which are the main source both on readers and on librarians themselves. The two first registers have been edited by M. Bertòla in 1942. The present research in the Vatican Archives has brought to light documents which add information on librarians (bibliothecarii) and other officials of the library (custodes) for the years 1449-1554. The policy of appointments and details of their biographies may now be better settled. Many of them are renowned humanists: Giovanni Tortelli, Cosme de Montserrat, Andrea Bussi, Bartolomeo Platina, Cristoforo Persona, Giovanni Lorenzi, Tommaso Inghirami, Filippo Beroaldo jr, Girolamo Aleandro, Fausto Sabeo.

News

13.07.2020
Riflessioni sul tempo, d'estate
Per questa pausa estivo vi proponiamo cinque saggi tra filosofia, spiritualità e psicanalisi per riflettere sul tema del tempo.
30.07.2020
Tomáš Halík, un teologo alla ricerca
Ritratto del teologo ceco, premio Templeton Prize, del suo dialogo con i non credenti al significato di Chiesa cattolica.
27.07.2020
Carlo Ossola, la letteratura rende lieti
Carlo Ossola, filologo e critico letterario, si racconta nel nostro questionario di Proust 2.0, tra Dante, Cicerone ed Erasmo e le virtù della lettura.
21.07.2020
Josef Pieper: il "Maestro" del papa
Ritratto del filosofo tedesco Josef Pieper, "maestro" di Benedetto XVI, divulgatore dei classici, profeta delle parole.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane