Poteri di rilievo offi cioso, diritto di difesa e (proporzionate) garanzie costituzionali - Claudio Consolo - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Poteri di rilievo offi cioso, diritto di difesa e (proporzionate) garanzie costituzionali

digital Poteri di rilievo offi cioso, diritto di difesa e (proporzionate) garanzie costituzionali
Articolo
rivista JUS
fascicolo JUS - 2012 - 3
titolo Poteri di rilievo offi cioso, diritto di difesa e (proporzionate) garanzie costituzionali
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2012
issn 00226955 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

ABSTRACT:
This essay – dealing with the «principio del contraddittorio» and the judge’s related duties, after the 2009 Reform – analyzes the constitutional relevance and the practical impact of the new additional rule in the italian code of civil procedure (art. 101, subs. 2), according to which the deciding judge, whenever he points out ex officio (namely: of his own motion) an issue (or a question) never focused and discussed by the parties before, must afford them a previous contradictory debate, under pain of nullity of the decision. In the Author’s opinion, the sanction of nullity wouldn’t be considered as an absolute rule, but its application should be proportionated, every time, to the varying measures of the harm really suffered by the parties’ rights of defense.

KEY WORDS: constitutional right of defense before tribunals and courts, judges’ powers to point out, of their own motion, some decisive issues (or questions), never discussed by the parties, previous contradictory debate, fair trial.

SOMMARIO: 1. Premessa: poteri officiosi e garanzie costituzionali nel giusto processo, ossia proporzionate al caso concreto – 2. La peculiare nullità comminata dall’art. 101, comma 2, c.p.c…. – 3. …ed il suo modo di operare – 4. Violazioni del contraddittorio «innocue» e «nocive» – 5. Il rilievo della violazione del contraddittorio in fase di gravame: conseguenze – 6. L’art. 101, comma 2, c.p.c. ed il primo grado di giudizio: carattere residuale dello strumento di recupero tardivo del contraddittorio omesso – 7. Questioni rilevabili d’uffcio: il loro perimetro.

News

17.06.2021
Franco Battiato e il tema del divino
Dalla "Rivista del Clero" un estratto dell'articolo di Alessandro Beltrami dedicato al cantautore Franco Battiato.
08.06.2021
Festival biblico: dove abita la luce?
Teresa Bartolomei il 20 giugno sarà ospite del Festival biblico di Rovigo per spiegare come la Parola può essere guida per costruire nuove "arche" e forme di convivenza basate su nuovi modelli di vita.
08.06.2021
Torino spiritualità 2021: il desiderio in scena
Tra gli ospiti della manifestazione torinese dedicata al desiderio, il filosofo Silvano Petrosino, con un doppio appuntamento il 19 giugno, e l'economista Alessandra Smerilli.
07.06.2021
Il giudice: uomo vitruviano libero, riservato e al servizio del diritto
Un'anteprima delle pagine del libro "Giustizia" di Giovanni Canzio e Francesca Fiecconi dedicate al modello ideale di giudice.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento