Il tuo browser non supporta JavaScript!

Seicento religioso. Nuovi dati sul “laboratorio” milanese

digital Seicento religioso. Nuovi dati sul “laboratorio” milanese
Articolo
rivista RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA
fascicolo RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA - 2018 - 1
titolo Seicento religioso. Nuovi dati sul “laboratorio” milanese
Seventeenth-Century and religious life. New data on milanese “laboratory”
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2019
doi 10.26350/001783_000041
issn 00356557 (stampa) | 1827790X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This article focuses on some Seventeenth-Century Milanese illustrated texts which are generally neglected. It documents the liveliness of the religious town tradition after the changes
imposed by the reforms of St. Charles Borromeo, showing its deep social roots and its capability to nourish in manifold forms the identity of the social community. The main sources of
this essay are the edifying book by the Capuchin Ignazio Carnago, Città di rifugio a’ mortali, che contiene le divotioni dell’altissima signora madre di Dio e vergine immaculata (1655);
the pamphlet celebrating the foundation of the «Accademia degli Spensierati», edited by the layman Baldassarre Migliavacca (La cena, 1633), and the devoted biography of a canon, who
died in the odor of sanctity in 1666 (Santa vita e morte del venerabile sacerdote Luigi Cantova, 1717), written by his Jesuit nephew Giovanni Antonio Cantova.

keywords

Milan – XVIIth Century – Religious book

Biografia dell'autore

danilo.zardin@unicatt.it

News

20.11.2020
Webinar: Lontani ma vicini, MigraREport 2020
Martedì 24 novembre presentazione del rapporto annuale sulle migrazioni a Brescia con Maddalena Colombo e Mariagrazia Santagati
05.11.2020
La propria vita/la vita
Anteprima di un capitolo del libro "Elogio del rischio" della filosofa e psicanalista Anne Dufourmantelle.
05.10.2020
I "Mostri favolosi" hanno trovato casa
Manguel ha donato la sua collezione di 40mila volumi alla città di Lisbona: un evento culturale straordinario come racconta nell'intervista...
19.11.2020
Bookcity 2020, un'edizione ricca di sorprese
La nona edizione di Bookcity si è svolta tutta in digitale e, anche se è mancato il contatto diretto con autori e lettori, è stata un'edizione sorprendente...

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane