Il tuo browser non supporta JavaScript!

The “sweet creativity”, between electronic art and experimental cinema

digital The “sweet creativity”, between electronic art and experimental cinema
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2014 - 3. (En)gendered creativity. Actors Agencies Artifacts
titolo The “sweet creativity”, between electronic art and experimental cinema
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2015
issn 03928667 (stampa) | 18277969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Far from the vehemence of the creative gestuality of women connected with electronic art and experimental cinema, between the end of the 1960s and the early 1970s, I would like to propose the idea of a sweet creativity as a mark style of artists who today, speaking about femininity, work with experimental languages. Over time, female paths of audiovisual experimentation developed towards heterotopic territories, to use a term coined by Foucault, other territories, finally independent from logics of confrontation-collision with the masculine. The choice of the works I present in the paper aims to be paradigmatic of a feminine poetic discourse where women-artists investigate themselves and the relation they have with the world, filtering everything through an introspective capacity, a poetic thought and a loving and compassionate gaze which transits through the eye of the camera.

News

03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.
18.11.2019
Antigone encore! Il femminile e la polis
Mercoledì 4 dicembre in Università Cattolica un seminario per riflettere a partire dalla figura di Antigone sul valore della libertà e della disobbedienza civile intervallato da letture e performance artistiche.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane