Tecnologia degli spazi di visione nel cinema delle origini: il politeama - Elena Mosconi - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Tecnologia degli spazi di visione nel cinema delle origini: il politeama

digital Tecnologia degli spazi di visione nel cinema delle origini: il politeama
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2004 - 1. Civiltà delle macchine. Il cinema italiano e le sue tecnologie
titolo Tecnologia degli spazi di visione nel cinema delle origini: il politeama
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2017
issn 03928667 (stampa) | 18277969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The article examines the politeama, a specifically Italian type of location devoted to theatre performances that was characterised, in the late nineteenth and early twentieth century, by elements of continuity with traditional ‘Italian-style’ drama as well as by aspects suggestive of a movement towards innovation. It was the politeama, which was at one and the same time both classical and democratic in its aspirations, that bore witness to the non-violent transition from traditional performances to more modern forms, closer to popular sentiment, such as cinema. The article thus reconstructs the ways in which cinema was present in the politeama, highlighting the intermediality of cinema of the origins, the process of definition of the cinematographic experience, and finally, the relation between production, appreciation and national culture in the phase of institutionalisation of the cinematographic medium.

News

06.05.2021
Giovani e pandemia
Venerdì 14 maggio a Padova presentazione del libro "Niente sarà più come prima" curato da Paola Bignardi e don Stefano Didonè
06.05.2021
Madre è chi cura: la storia di Eva Feder Kittay
In "La cura dell'amore" c’è la testimonianza in prima persona dell’autrice, il racconto del suo essere madre.
05.05.2021
La porta dell’autorità
Anteprima del nuovo libro di Magatti e Martinelli, "La porta dell’autorità", dedicato ai padri, alle madri, ai maestri, a chi guida e apre le future generazioni.
04.05.2021
Le mamme e il magnifico segreto
Per la festa della mamma condividiamo un piccolo estratto dal libro "Generare è narrare" di Sonnet, dedicato al "magnifico segreto".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento