Un profilo dell’attore Teodoro di Atene - Elisabetta Matelli - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Un profilo dell’attore Teodoro di Atene

digital Un profilo dell’attore Teodoro di Atene
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2007 - 1
titolo Un profilo dell’attore Teodoro di Atene
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2007
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Si analizzano 28 testimonianze letterarie, epigrafiche e archeologiche per ricostruire un profilo dell’attore Teodoro di Atene, uno dei protagonisti delle scene teatrali in Atene e fuori Atene nella prima metà del IV sec. a.C.: 18 testimonianze sono riconosciute come certe, 4 sono proposte con un margine di dubbio in riferimento ad altri possibili Teodori, 6 testimonianze precedentemente attribuitegli vengono escluse. Teodoro sceglieva quali parti recitare in vista di una maggiore presa sul pubblico, vinse più volte come migliore attore alle Lenee e alle Grandi Dionisie di Atene, si esibì anche fuori (vinse sicuramente un concorso a Taso e recitò davanti al tiranno Alessandro di Fere in Tessaglia), ripropose in scena le grandi tragedie del V sec. a.C. (un uso ripreso dal 387-86 a.C.), fu uno dei protagonisti dell’iniziativa sempre più diffusa di interpretare brani tragici (estrapolati dai contesti) durante i simposi, ebbe come tritagonista l’oratore Eschine, e attorno a lui fiorirono aneddoti e leggende. Aristotele (suo più giovane contemporaneo) è il primo a parlare della sua capacità eccezionale di esprimere una recitazione del tutto naturale. Lo studio comprende alcune considerazioni su bassorilievi e raffigurazioni vascolari che riproducono maschere teatrali, con particolare attenzione alla maschera dell’uomo vecchio (pappos protos) e alle raffigurazioni di attori che fissano la propria persona, con un riferimento al fenomeno dell’empatia dei neuroni a specchio (una recente scoperta scientifica in campo neurologico che potrebbe dare un significato funzionale all’osservazione della maschera da parte dell’attore).

News

07.09.2020
Melarete: l'etica a scuola
Il progetto di Luigina Mortari di educazione all'etica per la scuola dell'infanzia e la primaria con spunti teorici, suggerimenti pratici e le storie illustrate.
09.09.2020
Vicini alla scuola: i nostri consigli di lettura
Fino al 30 settembre tutti i libri delle collane di pedagogia ed educazione sono disponibili a un prezzo scontato: ecco alcuni consigli di lettura dedicati agli insegnanti.
24.09.2021
Voci dalle periferie per una Milano nuova
Il 27 settembre alla Fondazione Feltrinelli ospite Marisa Musaio per il libro "Ripartire dalla città".
17.09.2021
Giustizia: la stagione delle riforme
Il 1° ottobre a Rimini dibattito sulla giustizia con Canzio, autore di "Giustizia. Per una riforma che guarda all'Europa".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento