Il tuo browser non supporta JavaScript!

La conoscenza come forma di libertà responsabile: l’attualità del "cittadino ben informato" di Alfred Schütz

digital La conoscenza come forma di libertà responsabile: l’attualità del
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2014 - 1
titolo La conoscenza come forma di libertà responsabile: l’attualità del "cittadino ben informato" di Alfred Schütz
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 05-2014
issn 0039291X (stampa) | 18277896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This paper wants to propose ideas on how the knowledge can become the strategic element for growth and development of humanity in a direction of civil coexistence as a result of the exercise of responsible freedom of each person. The first part focuses on the transformations of some conceptual structures of contemporary society and on cognitive process that involves people in their daily lives, highlighting critical issues and opportunities. Then move the focus on issues concerning the social distribution of knowledge and how it influences the constitution of a human being in person. For the latter presents a critical commentary on the essay by Schütz "The well-informed citizen. Essay on the social distribution of knowledge" that tends to stress its actuality with regard to the affirmation of the necessity of a modern citizenship based on forms
of responsible freedom derived from knowledge socially approved.

Key words: knowledge, responsible freedom, citizenship, daily life, development.

News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
16.01.2020
Libertas: presentazione all'Archivio di Stato
Sabato 18 gennaio all'Archivio di Stato di Milano presentazione del saggio "Libertas" a cura di Nicolangelo D'Acunto e Elisabetta Filippini
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Teen immigration: la grande migrazione dei ragazzini
Venerdì 17 gennaio alle 18.30 presentazione del libro "Teen immigration" all'Associazione Rogersianamente di Milano.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane