Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sviluppi negli studi della distanza sociale

digital Sviluppi negli studi della distanza sociale
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2008 - 4
titolo Sviluppi negli studi della distanza sociale
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2008
issn 0039291X (stampa) | 18277896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Social distance is a persistent topic in the history of human sciences. In Italy, theoretical studies on this subject have been recently published (Cesareo 2007). Therefore, the aim of this article is to offer only a few complementary suggestions. First of all, some references to social distance in common sense and literary language (as we can see in novels of various countries) are explored. Secondly, the historical and scientific research frame in which Bogardus experimented his social distance scale is outlined, as well as some subsequent international studies on social distance between different ethnic groups. Thirdly, the article considers both qualitative or micro-sociological research (Goffman 1959; 2002; 2008, Doxiadis 1968, Watson 1972) and macro-issues, such as social stratification or intercultural processes. Last, some recent analyses based on computational models are mentioned, such as Schelling’s models of spatial segregation (1969, 1971).

News

04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane