Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ortega Y Gasset, la Sociologia, le Parole

digital Ortega Y Gasset, la Sociologia, le Parole
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
sezione Online First
titolo Ortega Y Gasset, la Sociologia, le Parole
Ortega y Gasset, Sociology, Words
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 08-2019
doi 10.26350/001200_000056
issn 03928667 (stampa) | 18277969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

By considering the wide José Ortega y Gasset’s contribution to a sociological perspective, this paper is aimed at showing the relevance for social theorists of his insights in the field of language, in particular in his conceptualization of the act of saying and of the act of listening to, in their multiple expressions such as reading, translating, creating and reading literary texts, etc. In particular, I will highlight how language is not only a crucial field in which the relation between the individual and society is constituted but, more relevant, that it represents the context in which an original theory of the production of new meanings and insights is latently proposed by Ortega, based on the concept of utopia and on the character of “privilege and honor” connected with it. In order to show this, in conclusion I will take into consideration his work of debut, Meditaciones del Quijote [1914], which can be considered as a general proof of a method consisting in a dialog with a literary masterpiece aimed at producing new insights and keys in order to interpret reality.

keywords

Ortega y Gasset; say; read; public opinion; Don Chisciotte.

Biografia dell'autore

ercole.parini@unical.it

News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
16.01.2020
Libertas: presentazione all'Archivio di Stato
Sabato 18 gennaio all'Archivio di Stato di Milano presentazione del saggio "Libertas" a cura di Nicolangelo D'Acunto e Elisabetta Filippini
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Teen immigration: la grande migrazione dei ragazzini
Venerdì 17 gennaio alle 18.30 presentazione del libro "Teen immigration" all'Associazione Rogersianamente di Milano.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane