Non più land grabbing, l’Europa torni alla sua terra - Ettore Capri - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Non più land grabbing, l’Europa torni alla sua terra

digital Non più land grabbing, l’Europa torni alla sua terra
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2011 - 2
titolo Non più land grabbing, l’Europa torni alla sua terra
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2011
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

L’Unione non può più solo puntare sui Paesi stranieri e sui loro prodotti agricoli a buon prezzo. Serve la volontà politica di rilanciare un’agricoltura sostenibile intensiva sul suolo continentale, strategica per la sicurezza alimentare europea.

News

18.07.2022
Le visioni di Calvino per un futuro abitabile
Carlo Ossola ci porta a visitare le città invisibili immaginate da Calvino, luoghi fantastici che parlano della nostra realtà.
18.07.2022
Colpi sul muro dell'indifferenza
Un consiglio di lettura che tocca le pagine di Tomáš Halík e Simone Weil.
18.07.2022
Un granello di bontà, speranza del mondo
Contro la tragedia della guerra, i soprusi dei potenti, la cattiveria di molti c'è la speranza della bontà, tra Grossman ed Esquirol.
27.07.2022
Luigino Bruni, l’economista che salva le parole
Luigino Bruni, direttore scientifico di "The Economy of Francesco", l'economista attento alle parole giuste e al bene comune, risponde al nostro Questionario di Proust.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane