Il tuo browser non supporta JavaScript!

La ricerca scientifica di social work. Quale oggettività per lo studio della soggettività profonda?

digital La ricerca scientifica di social work. Quale oggettività per lo studio della soggettività profonda?
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
sezione Online First
titolo La ricerca scientifica di social work. Quale oggettività per lo studio della soggettività profonda?
The Social work Scientific Social Research. Which objective standards for deep subjectivity studies?
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 04-2018
doi 10.26350/000309_000030
issn 0039291X (stampa) | 18277896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The paper discusses epistemological issues about major communalities and differences between Sociology and Social work’s styles of social research. Compared with conventional methods and contents of macro-sociological research, Social work is ideographical in essence, as micro «clinical » approaches in medicine and psychotherapy. The epistemological domain of Social work research focuses on existential vulnerabilities and severe social diseases where feelings, attitudes and coping capabilities of those human beings involved must to be entirely considered and taken into account. One of the most appropriate research style in Social work research (the participatory research) is briefly described and a possible typology of Social work studies’ contents is indicated.

keywords

Participatory social research, Existential social problems, Coping capabilities, Evaluation research.

News

12.12.2019
Il sermone di Natale di Stevenson
Il 18 dicembre a Pavia incontro su "Sermone di Natale" di Stevenson per scoprire il lato più umano del 'Narratore di Storie' con Bendelli, Mottola, Grisi.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane