Psicologia morale e perfezionismo in Brentano - Federico Boccaccini - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Psicologia morale e perfezionismo in Brentano

digital Psicologia morale e perfezionismo in Brentano
Articolo
rivista RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA
fascicolo RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2019 - 4. Franz Brentano The Origin and Originality of his Thought and School
titolo Psicologia morale e perfezionismo in Brentano
Moral Psychology and Perfectionism in Brentano
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2020
doi 10.26350/001050_000145
issn 0035-6247 (stampa) | 1827-7926 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Franz Brentano is best known for having introduced the concept of intentionality in order to define mental reality. Brentanian scholars have mostly focused on the epistemological and metaphysical aspects of intentionality. However, ethics also plays a central role in Brentano’s philosophical description of our mental life as moral agents. Brentano claims a form of moral intuitionism based on the primitive notion of correct emotion. Commentators explain his theory in terms of the ontology of intrinsic value as an intentional correlate of a right feeling, or in term of buck-passing meta-ethical theory. I offer a different account: Brentano draws a moral psychology in order to justify a form of emotive-based ethical perfectionism. We can therefore fix the content of our moral concepts analysing the structure of our mental phenomena such as love and hate. I argue that Brentano’s ethical theory is at heart moral psychology, and suggest a compatibilist stance between his intuitionism and empiricism.

keywords

Franz Brentano, Moral Perfectionism, Intuitionism, Theory of Emotions, Value Theory

Biografia dell'autore

Universidade de Brasília, Brasil. Email: federico.boccaccini@unb.br

News

20.10.2021
Dante in conclave in Università Cattolica
Mercoledì 3 novembre alle ore 17.00 presentazione del libro di Gian Luca Potestà "Dante in conclave. La Lettera ai cardinali".
05.10.2021
Voci dalle periferie per una nuova Milano
Come ripartire dalle periferie? Ne abbiamo parlato insieme a Marisa Musaio, curatrice del recente volume "Ripartire dalla città".
06.10.2021
La metafisica diventa piccola e illumina l’umano
Intervista a Silvano Petrosino, il filosofo autore di "Piccola metafisica della luce. Una teoria dello sguardo".
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento