Dal teatro di gruppo alle residenze teatrali. Società, comunità, territorio in Piemonte - Francesca Gentile - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Dal teatro di gruppo alle residenze teatrali. Società, comunità, territorio in Piemonte

digital Dal teatro di gruppo alle residenze teatrali. Società, comunità, territorio in Piemonte
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2007 - 3. Comunità in atto. Conflitti globali, interazioni locali, drammaturgie sociali
titolo Dal teatro di gruppo alle residenze teatrali. Società, comunità, territorio in Piemonte
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2007
issn 03928667 (stampa) | 18277969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

From the second half of the century, the history of theatre in Italy has been built around the concept of Theater as a public service. Through the foundation of the Teatri Stabili, the Italian society has put the focus of attention on the value of theatre as a cultural public service, addressed to the greatest possible number of citizens. This concept was criticized, from the end of the 1960s, by an entire political and social movement, claiming for the possibility of a self-managed culture, as an enhancement not only of fruition of these instruments, but also of production. The 1970s became in this sense the years of the greater experimentation of a new political and social value of theatre. They are the years of theatrical animation, decentralization, basic groups, theatrical cooperatives, group theatre, avant-garde Theatre, and of both aesthetic and ethical communities. The text reconstructs this development trying to highlight the problems which determined the failure of a revolutionary vision of theatre, trying to identify which of its lines survived in the following decades. It also highlights which experiences could be meaningful today, in an historical moment in which it is urgent to think of culture and art as occasions of social cohesion and communitarian reinvention.

News

06.05.2021
Giovani e pandemia
Venerdì 14 maggio a Padova presentazione del libro "Niente sarà più come prima" curato da Paola Bignardi e don Stefano Didonè
14.05.2021
La crisi della democrazia internazionale
Breve estratto dal nuovo libro di Ikenberry "Un mondo sicuro per la democrazia" su ascesa e crisi dell'internazionalismo liberale.
05.05.2021
La porta dell’autorità
Anteprima del nuovo libro di Magatti e Martinelli, "La porta dell’autorità", dedicato ai padri, alle madri, ai maestri, a chi guida e apre le future generazioni.
04.05.2021
Le mamme e il magnifico segreto
Per la festa della mamma condividiamo un piccolo estratto dal libro "Generare è narrare" di Sonnet, dedicato al "magnifico segreto".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento