Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giovan Battista Strozzi il Giovane a Roma: la Lezione in biasmo della superbia (1611)

digital Giovan Battista Strozzi il Giovane a Roma: la Lezione in biasmo della superbia (1611)
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2017 - 3
titolo Giovan Battista Strozzi il Giovane a Roma: la Lezione in biasmo della superbia (1611)
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2018
doi 10.26350/000193_000005
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The paper focuses on the Roman stays of the Florentine man of letters Giovan Battista Strozzi “il Giovane”, also known as “il Cieco”. The essay deals with the time span between the first Roman stay (1590-1595) and his return to Rome in 1624. In the first period, at the Congregation of the Oratory of St. Philip Neri, he became friend with Antonio Gallonio, the Paduan man of letters Antonio Querenghi and Federico Borromeo. In his second Roman stay, Strozzi was officially invited to the papal court by Urban VIII. Between these two extremes, throughout the first two decades of the seventeenth century, there were several residential periods during which Strozzi came in contact with the Academy of Umoristi and that of the Ordinati. During the assembly of the latter academy on April 6th, 1611, he pronounced (in the presence of illustrious listeners, including Galileo Galilei) a Lezione in biasmo della superbia: the last part of the paper is devoted to a detailed exegesis of this text.

keywords

Giovan Battista Strozzi il Giovane, Oratory of Saint Philip Neri, Ordinati Academy, Galileo Galilei, pride.

News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
16.01.2020
Libertas: presentazione all'Archivio di Stato
Sabato 18 gennaio all'Archivio di Stato di Milano presentazione del saggio "Libertas" a cura di Nicolangelo D'Acunto e Elisabetta Filippini
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Teen immigration: la grande migrazione dei ragazzini
Venerdì 17 gennaio alle 18.30 presentazione del libro "Teen immigration" all'Associazione Rogersianamente di Milano.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane