Il linguaggio verbale nel teatro: le parole prendono forma nel ritmo e nel tempo-ritmo - Gaetano Oliva - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Il linguaggio verbale nel teatro: le parole prendono forma nel ritmo e nel tempo-ritmo

digital Il linguaggio verbale nel teatro: le parole prendono forma nel ritmo e nel tempo-ritmo
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2011 - 3
titolo Il linguaggio verbale nel teatro: le parole prendono forma nel ritmo e nel tempo-ritmo
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 06-2011
issn 0039291X (stampa) | 18277896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The words «rhythm» and «time» define two important characteristics of psychomotion, but they are, at the same time, two significant aspects of theatrical communication languages. They give sense and significance to the body and image, to movement and sound, and they allow theatre, where actors use all these means of expression, to be heard and understood. The theatre SUMMARIES 341 makes sense just through a rhythmic score, a gesture, a short series of words or a music, and it can show that hidden whole composed by motivation and emotion, that the performers has turned into an understandable form of expression that can be seen or heard; for example, the feeling of happiness will have a fast and intense rhythm, which will produce a series of quick and light movements and will characterize in the same way the verbal language too. To assert that a feeling has its own rhythm we have to analyse our heartbeat and our breath, that are our so-called «natural rhythms», when that particular emotional state occurs. Every human being has his own «natural rhythms», that characterize the way he thinks and moves, for example the way he raises his arm, he walks, he works or he organizes his own time. Key-words: time, rhythm, theatre, communication, emotion.

News

17.06.2021
Franco Battiato e il tema del divino
Dalla "Rivista del Clero" un estratto dell'articolo di Alessandro Beltrami dedicato al cantautore Franco Battiato.
08.06.2021
Festival biblico: dove abita la luce?
Teresa Bartolomei il 20 giugno sarà ospite del Festival biblico di Rovigo per spiegare come la Parola può essere guida per costruire nuove "arche" e forme di convivenza basate su nuovi modelli di vita.
08.06.2021
Torino spiritualità 2021: il desiderio in scena
Tra gli ospiti della manifestazione torinese dedicata al desiderio, il filosofo Silvano Petrosino, con un doppio appuntamento il 19 giugno, e l'economista Alessandra Smerilli.
07.06.2021
Il giudice: uomo vitruviano libero, riservato e al servizio del diritto
Un'anteprima delle pagine del libro "Giustizia" di Giovanni Canzio e Francesca Fiecconi dedicate al modello ideale di giudice.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento