Il tuo browser non supporta JavaScript!

Per lo studio degli ambienti culturali intorno a Machiavelli cancelliere: nuovi dati su Agostino Vespucci

digital Per lo studio degli ambienti culturali
intorno a Machiavelli cancelliere: nuovi dati su Agostino
Vespucci
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2015 - 3
titolo Per lo studio degli ambienti culturali intorno a Machiavelli cancelliere: nuovi dati su Agostino Vespucci
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2016
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

During Machiavelli’s years as second chancellor, members of the staff formed around him a true friendship network, exchanging both cultural and political ideas. Biagio Buonaccorsi and Agostino Vespucci stand out as Machiavelli’s closest friends in that group. Unlike the former, Vespucci has received little attention until he has recently been identified as the humanist who signed as Agostino Nettucci. The paper discusses Vespucci’s beginnings in the chancery; his earliest letter to Machiavelli is brought to light – a text known but hitherto not attributed to him –; the content of a now untraceable letter from Vespucci to Buonaccorsi is recovered thanks to a little-known 19th-century French translation, and Machiavelli’s historiographic project in that period is re-examined in the light of his coadjutors’ collaboration. Gerard Gonzalez Germain, Universidad de Alcala´ (UAH)

Biografia dell'autore

Gerard Gonzalez Germain, Universidad de Alcalà (UAH)

News

17.02.2020
Il lettore nell'epoca digitale
MODIFICHE IN CORSO!!!! Un ciclo di incontri dedicato al lettore al Palazzo Ducale di Genova con Petrosino, Ossola, Affinati...
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.
14.02.2020
Google ci rende meno liberali?
Anteprima del saggio di Sonia Lucarelli che analizza fondamenta, evoluzione e crisi dell’ordine liberale di fronte alle nuove sfide: digitale in primis.
06.02.2020
George Steiner: un incontro indimenticabile
Il 3 febbraio si è spento il grande critico Steiner, nostro ospite nel 2012 per "Il libro dei libri".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane