Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giacomo Vaciago in Search of the Soul of Europe

digital Giacomo Vaciago in Search of the Soul of Europe
Articolo
rivista RIVISTA INTERNAZIONALE DI SCIENZE SOCIALI
fascicolo RIVISTA INTERNAZIONALE DI SCIENZE SOCIALI - 2018 - 4. An Issue in Honour of Giacomo Vaciago
titolo Giacomo Vaciago in Search of the Soul of Europe
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 05-2019
doi 10.26350/000518_000018
issn 0035-676X (stampa) | 1827-7918 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This paper is a revisitation of Giacomo Vaciago’s ‘‘A soul for Europe’’. Perhaps his main theses are; (i) the incompleteness of the Monetary Union: (ii) the inadequacy of the official diagnosis of the 2009-2012 financial and economic crisis; (iii) the persistent lack of a common fiscal policy; (iv) the necessity to take up the ‘‘social market economy’’ if the European Union is to have a soul. I argue that the founders of the Monetary Union did not provide the Union with the institutions necessary to make up for the national policy tools forfeited. More than a coordinated fiscal policy, some key fiscal programs are needed if the Union is to survive. However, Germany draws from its ‘‘social market economy’’ doctrine the determination to prevent the Monetary Union from becoming a transfer union. This may stall any progress in the construction of ‘‘a more genuine Union’’ for decades to come.

keywords

the Economics of Euroland, Italy in Euroland, the Social Market Economy.

Biografia dell'autore

giacomocosta4@gmail.com

News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane