Ritorno alle Riduzioni - Giacomo Costa - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Ritorno alle Riduzioni

digital Ritorno alle Riduzioni
Articolo
rivista RIVISTA INTERNAZIONALE DI SCIENZE SOCIALI
fascicolo RIVISTA INTERNAZIONALE DI SCIENZE SOCIALI - 2006 - 1-2
titolo Ritorno alle Riduzioni
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2006
issn 0035-676X (stampa) | 1827-7918 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In one of his earlier articles, Giancarlo Mazzocchi argued that the Paraguay Reductions could not be considered communist since they showed an evolution towards more independent work on plots entrusted to individual families. But he did not give any evidence of this surmised evolution. Indeed, the historian Eberhard Gothein offered a compelling reason why this could not happen. Work on public and private plots had to be monitored, and it was almost impossible to monitor work performed on private plots. The Reductions can be seen as arising from an implicit contract whereby the Guarany tribes yielded sovereignty to the Jesuit leaders, in exchange for (i) safety from the Spanish colonists and (ii) subsistence. Thus subsistence for the Guaranis become a basic, public task of the Reductions. Thus considered, the «Guarany republics» do qualify as communistic. That education was also carried out publicly, thus engendering an «ethical state», is another concurrent consideration.

News

19.07.2021
PRENDIAMOCI IL TEMPO
Di indugiare, spegnere i cellulari, ascoltarci, riposare, leggere... i nostri consigli per l'estate 2021!
19.07.2021
Gli adolescenti? Meravigliosi, ma con le giusta opportunità
Attivisti o sdraiati? Lo abbiamo chiesto a Elena Marta, Paola Bignardi e Sara Alfieri, curatrici della ricerca "Adolescenti e partecipazione".
15.07.2021
Il cinema americano a Bologna
Il 22 luglio al festival "Cinema ritrovato" di Bologna presentazione del libro di Federico Di Chio "Il cinema americano in Italia".
06.07.2021
La riforma della giustizia
È urgente parlare di giustizia e di come farla funzionare meglio: lo raccontano Giovanni Canzio e Francesca Fiecconi nell'intervista su Repubblica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento