Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ultrastabilità e indifferenza. Centri e periferie nella società moderna

digital Ultrastabilità e indifferenza. Centri e periferie nella società moderna
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2005 - 1
titolo Ultrastabilità e indifferenza. Centri e periferie nella società moderna
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2005
issn 0039291X (stampa) | 18277896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Contemporary society is often described in terms of regional inequalities in addition to distinctions such as development/underdevelopment or modern/traditional. These territorial differences, however evident, serve as obstacles for sociological descriptions of modernity. This paper introduces the hypothesis that every observable difference (for instance economical, political, educative or even individual) is the product of the modern societal system as a whole. Modern society, which is based on functional differentiation, is at the same time hyperintegrated and loosely coupled, totalitarian and tolerant to local deviation. In the words of the early cybernetics: it is ultrastabil. The only requirement seems to be the compatibility between local structure and the main societal structure. From this point of view, in order to observe the territorial differences of contemporary society it is crucial to choose adequate sociological distinctions. For this purpose, the current research offers distinctions like: evolution/pianification, risk/danger and inclusion/exclusion.

News

03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.
18.11.2019
Antigone encore! Il femminile e la polis
Mercoledì 4 dicembre in Università Cattolica un seminario per riflettere a partire dalla figura di Antigone sul valore della libertà e della disobbedienza civile intervallato da letture e performance artistiche.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane