Per un primo censimento delle associazioni sacerdotali in Italia dal Medioevo ad oggi - Giancarlo Rocca - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Per un primo censimento delle associazioni sacerdotali in Italia dal Medioevo ad oggi

digital Per un primo censimento delle associazioni sacerdotali in Italia dal Medioevo ad oggi
Articolo
Rivista RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA
Fascicolo RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA - 2010 - 2
Titolo Per un primo censimento delle associazioni sacerdotali in Italia dal Medioevo ad oggi
Autore
Editore Vita e Pensiero
Formato Articolo | Pdf
Online da 02-2010
Issn 0035-6557 (stampa) | 1827-790X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

G. ROCCA, Per un primo censimento delle associazioni sacerdotali in Italia dal Medioevo a oggi
Le 594 associazioni sacerdotali qui censite - in vista di un loro studio d'insieme - hanno permesso di riconoscere diversi tipi di associazioni: le congregazioni medievali di cappellani, gli Oblati diocesani postridentini, le associazioni sacerdotali di spiritualità promosse dagli Ordini religiosi, specialmente nei secoli XVI-XVII; le società per le missioni popolari e per gli esercizi spirituali nel secolo XIX, e le associazioni per la difesa del clero (insieme con le società di mutuo soccorso e di aiuto economico) dopo l'Unità d'Italia. La base generale di tutte queste associazioni è costituita da due elementi diversamente intrecciantisi: il desiderio e il bisogno di aiutarsi scambievolmente, sia spiritualmente che materialmente.
The 594 priestly associations surveyed here - in view of their overall study - have permission to recognize different types of associations: the medieval congregations of the cappellani, the postridentine diocesan Oblates, the priestly associations of spirituality promoted by the religious Orders, especially of the XVI-XVII centuries; the societies for the popular missions and for the spiritual exercises of the XVIII century, and the associations for the defense of the clergy (along with the societies of mutual help and cooperative banks) after the Italian Unification. The general basis of these associations is constituted by two diversely interwoven elements: the desire and the need to be helped, spiritually or materially.

News

29.09.2022
Antonio Balsamo all'Università di Palermo
La presentazione di "Mafia. Fare memoria per combatterla", martedì 4 ottobre.
28.09.2022
Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei
Intervista a Patrizia Catellani e Valentina Carfora, autrici di "Psicologia sociale dell'alimentazione", per capire meglio le nostre scelte alimentari.
23.09.2022
Silvano Petrosino a Soresina
"La cura dell'ambiente e l'abitare umano": l'appuntamento alla Biblioteca Comunale, domenica 23 ottobre.
02.09.2022
Pablo d'Ors a Torino Spiritualità
Due incontri con il sacerdote madrileno, sabato 1° ottobre, in occasione di Torino Spiritualità.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Inserire il codice per attivare il servizio.