Il neovolontarismo economico statunitense nell’analisi storiografica di Fanfani - Giovanni Michelagnoli - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Il neovolontarismo economico statunitense nell’analisi storiografica di Fanfani

digital Il neovolontarismo economico statunitense nell’analisi storiografica di Fanfani
Articolo
rivista BOLLETTINO DELL'ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA
fascicolo BOLLETTINO DELL'ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA - 2011 - 1-2
titolo Il neovolontarismo economico statunitense nell’analisi storiografica di Fanfani
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2011
issn 0390-8240 (stampa) | 1827-7977 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

G. Michelagnoli, Il neovolontarismo economico statunitense nell’analisi storiografica di Fanfani

Tre sono gli spunti di riflessione che il saggio offre al lettore. Il primo riguarda l’Istituto di Scienze economiche dell’Università Cattolica. Tale struttura di ricerca, cui Fanfani afferiva, fu un vero laboratorio culturale, che permise al professore toscano di superare alcuni pesanti limiti della cultura italiana del periodo tra le due guerre. In secondo luogo va ricordato l’interesse di Fanfani per il neovolontarismo americano. Egli cercò di coniugare questo indirizzo di pensiero con il personalismo cristiano, tentando di costruire un quadro in cui la persona umana fosse al centro dell’ordine economico-sociale. Da ultimo l’autore ricorda che lo sforzo di collegare l’istituzionalismo americano e il personalismo cristiano aveva una precisa finalità: offrire solide basi etiche e filosofiche a un programma di riforma.

In his essay, the author offers three cues for reflection to the reader. The first is about the Economic Science Institute of the Catholic University. The research institute where Fanfani worked, was a true cultural testing ground and allowed the Tuscan professor to overcome some of the weighty limitations of interwar Italian culture. The second is Fanfani’s interest in American neo-voluntarism. He tried to match up this school of thought with Christian personalism, attempting to produce a theory in which the human being is at the centre of the economic and social order. Lastly, the author points out that the effort made to link American institutionalism with Christian personalism had a specific purpose: give a sound and ethical foundation to a reform programme.

News

20.10.2021
Dante in conclave in Università Cattolica
Mercoledì 3 novembre alle ore 17.00 presentazione del libro di Gian Luca Potestà "Dante in conclave. La Lettera ai cardinali".
05.10.2021
Voci dalle periferie per una nuova Milano
Come ripartire dalle periferie? Ne abbiamo parlato insieme a Marisa Musaio, curatrice del recente volume "Ripartire dalla città".
06.10.2021
La metafisica diventa piccola e illumina l’umano
Intervista a Silvano Petrosino, il filosofo autore di "Piccola metafisica della luce. Una teoria dello sguardo".
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento