«Quando Israele era un fanciullo, io l’ho amato…». Fiducia infantile e speranza adulta - Giuseppe Angelini - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

«Quando Israele era un fanciullo, io l’ho amato…». Fiducia infantile e speranza adulta

digital «Quando Israele era un fanciullo, io l’ho amato…».
Fiducia infantile e speranza adulta
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2016 - 4
titolo «Quando Israele era un fanciullo, io l’ho amato…». Fiducia infantile e speranza adulta
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 05-2016
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Che cosa è la speranza? Come rimediare al suo attuale venir meno? Sono le impegnative domande che mons. Giuseppe Angelini, docente di Teologia morale alla Facoltà teologica di Milano, affronta in questo breve ma denso saggio. L’Autore afferma che esiste una relazione stretta tra crisi morale del nostro tempo e il suo difetto di speranza: questa tesi è svolta a partire dalla considerazione del tratto adolescenziale che caratterizza l’odierna cultura diffusa, quell’interminabile sperimentare che è diventato filosofia di vita universale. Ma si può vivere senza punti di riferimento certi, in un continuo vagare senza meta? A questo modello l’articolo contrappone la visione biblica, nelle sue categorie fondamentali di promessa, fede e legge. La promessa, che è all’origine del popolo di Israele (ma, potremmo dire, anche della vita tutta di ogni uomo) viene messa alla prova nel deserto, là dove sembra mancare l’essenziale per vivere. La promessa però chiede di essere creduta attraverso la scelta pratica di affidarsi all’alleanza, alla legge che la custodisce e che indica la direzione del cammino. La speranza adulta è l’esito di questo cammino arduo che non delude.

News

18.01.2022
Rimanere sulla piazza
Dalla rinnovata "Rivista del Clero" 1/2022 un estratto dell'editoriale del direttore Giuliano Zanchi.
14.01.2022
Donne, figli e lavoro: il nodo tutto italiano
Breve estratto dal libro "Crisi demografica. Politiche per un paese che ha smesso di crescere" di Alessandro Rosina dedicato alle donne.
26.11.2021
Premio internazionale alla biografia di papa Gregorio IX
Alberto Spataro ha ricevuto il premio "Wissenschaftlichen Stauferpreise" con il volume "Velud fulgor meridianus".
07.01.2022
Smart working sì o no? Partiamo dai lavoratori
Intervista a Pesenti e Scansani, autori di "Smart Working Reloaded", per capire come trarre il meglio dal lavoro agile senza perdere umanità e diritti.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane