Fede e cultura. Un rapporto da precisare - Giuseppe Angelini - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Fede e cultura. Un rapporto da precisare

digital Fede e cultura. Un rapporto da precisare
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2013 - 10
titolo Fede e cultura. Un rapporto da precisare
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 10-2013
issn 0042-7586 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Ritorniamo sul tema della fede con questa articolata riflessione di mons. Giuseppe Angelini, docente di Teologia morale presso la Facoltà teologica dell’Italia settentrionale. «La Chiesa italiana – afferma l’Autore – con il suo progetto ha riconosciuto che il mutamento culturale costituisce il fattore fondamentale di crisi della fede». La fede cioè incontra difficoltà a diventare principio di vita a motivo della rapida trasformazione antropologica in atto. Alla luce di questo dato si profila quale compito per il ministero pastorale la comprensione dei codici culturali mediante i quali le persone oggi concretamente si riferiscono ai significati fondamentali della vita. Chiarire la dinamica dei rapporti tra cultura ed esperienza personale, in particolare tra cultura e pratica della fede, appare particolarmente importante perché la parola cristiana possa essere effettivamente comunicata agli uomini di questo tempo.

News

19.07.2021
PRENDIAMOCI IL TEMPO
Di indugiare, spegnere i cellulari, ascoltarci, riposare, leggere... i nostri consigli per l'estate 2021!
19.07.2021
Gli adolescenti? Meravigliosi, ma con le giusta opportunità
Attivisti o sdraiati? Lo abbiamo chiesto a Elena Marta, Paola Bignardi e Sara Alfieri, curatrici della ricerca "Adolescenti e partecipazione".
15.07.2021
Il cinema americano a Bologna
Il 22 luglio al festival "Cinema ritrovato" di Bologna presentazione del libro di Federico Di Chio "Il cinema americano in Italia".
06.07.2021
La riforma della giustizia
È urgente parlare di giustizia e di come farla funzionare meglio: lo raccontano Giovanni Canzio e Francesca Fiecconi nell'intervista su Repubblica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento