Autorità indipendenti, contrattazione collettiva, singoli contratti - Gregorio Gitti - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Autorità indipendenti, contrattazione collettiva, singoli contratti

digital Autorità indipendenti, contrattazione collettiva, singoli contratti
Articolo
rivista JUS
fascicolo JUS - 2003 - 1
titolo Autorità indipendenti, contrattazione collettiva, singoli contratti
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2017
issn 00226955 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The rulemaking powers of the Italian Independent Agencies («Autorità Indipendenti») are examined pursuant to the principle of contractual autonomy provided for by paragraph 1322 of the Italian Civil Code. In particular, the author aims to find out the limits imposed by the above mentioned Agencies on the contractual autonomy within the public utilities marked; at least, two different approaches can be envisaged. On one hand, the contents of contracts can be authoritatively determined in order to preserve public policy: this is the case of the financial utilities field, where the rules of the Independent Agencies are inclined to restrict the contractual autonomy, so that, in the extreme, the parties can just decide if filing or not a proposal of sale or purchase into a telematic system. On the other hand, the contractual autonomy can be reconstructed by acknowledging the importance of collective bargaining. Actually, with reference to the other types of utilities, the rulemaking powers of the Independent Agencies reinforce the contractual autonomy. The most important example in this sense deals with the field of electrical energy and gas: the relevant Agency exercises its prerogatives in compliance with a specific procedure directly involving operators, consumers and, above all, their associations, and resulting as a «negotiated» administrative action pursuant to par. 11, cl. 2, of Law n. 241/1990. Therefore, the author demonstrates that the rulemaking powers of the Italian Independent Agencies does not contrast with the contractual autonomy and, furthermore, emphasizes its function inside a new context. Finally, the associations of operators and consumers themselves take part to the rulemaking activity, evoking features of what the author calls a «neo-corporative system».

News

06.05.2021
Giovani e pandemia
Venerdì 14 maggio a Padova presentazione del libro "Niente sarà più come prima" curato da Paola Bignardi e don Stefano Didonè
05.05.2021
La porta dell’autorità
Anteprima del nuovo libro di Magatti e Martinelli, "La porta dell’autorità", dedicato ai padri, alle madri, ai maestri, a chi guida e apre le future generazioni.
04.05.2021
Le mamme e il magnifico segreto
Per la festa della mamma condividiamo un piccolo estratto dal libro "Generare è narrare" di Sonnet, dedicato al "magnifico segreto".
19.04.2021
I giovani non sono atei, ma in ricerca
Anteprima dal libro "Niente sarà più come prima" dedicato ai giovani e alle domande sul senso della vita scaturite dalla pandemia.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento