Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ruzante e l’Amphitruo: tracce plautine prima delle commedie ‘plautine’

digital Ruzante e l’Amphitruo: tracce plautine prima delle commedie ‘plautine’
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2018 - 3
titolo Ruzante e l’Amphitruo: tracce plautine prima delle commedie ‘plautine’
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2019
doi 10.26350/000193_000026
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This paper aims to underline the prominent function of Latin comedy in Ruzante’s ‘theatrical adventure’, focusing on the works that precede Piovana and Vaccaria. These two comedies, which respectively ‘translate’ Plautus’ Rudens and Asinaria, have been commonly considered as the result of a late approach to the ancient theatre, which leads Ruzante’s creativityto a significant involution. Widening the analysis to his whole production and examining the presence of a specific intertext (Plautus’ Amphitruo), the paper investigates how Ruzante, throughout his theatrical production, elaborates in an increasingly complex way the Plautine scenes dedicated to ‘the theft of identity’, using Plautus as a constant model, which strongly influences his dramaturgical elaboration.

keywords

Ruzante, Plautus, Amphitruo, ancient drama

News

12.12.2019
Il sermone di Natale di Stevenson
Il 18 dicembre a Pavia incontro su "Sermone di Natale" di Stevenson per scoprire il lato più umano del 'Narratore di Storie' con Bendelli, Mottola, Grisi.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane