Il tuo browser non supporta JavaScript!

Una panoramica storica sul welfare state

digital Una panoramica storica sul welfare state
Articolo
rivista POLITICHE SOCIALI E SERVIZI
fascicolo POLITICHE SOCIALI E SERVIZI - 2014 - 1
titolo Una panoramica storica sul welfare state
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2016
issn 1128546X (stampa) | 18277934 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The survey presents 4 stages of the development and the crisis of the welfare state, conventionally: 1. from 1880 to 1945; 2. from 1946 to 1970; 3. from 1971 to 2000; 4. from 2000 to today. These stages are analyzed with to interpretatives paradigms, relates to two correspondings trade off: 1. a pragmatic-reformer paradigm, typical of the tradition of the Social Administration (from Beveridge to Giddens), who focuses on the political-institutional trade off between equality on principle and un-equality as a matter of fact; 2. a critical-existential paradigm (from Tocqueville to Rosanvallon), who focuses on the historical-anthropological trade off between equality-as-levelling and meaningfulness. It is hightlighed particularly the deficit both of rationality and meaning, typical of the lates stages of the history of the welfare state, and, with reference to today condition of welfare state, the growing iniquity between the present and the future generations.

News

02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
09.10.2019
Bookcity 2020: la lettura come bene comune
Torna a novembre l'appuntamento della città di Milano con i libri. Scopri tutti gli eventi Vita e Pensiero e gli ospiti che ci terranno compagnia in questa edizione.
27.09.2019
Reading nel Giardino dei Giusti
Dopo il successo della prima edizione, tornano nel 2019 i cicli di reading “I giusti continuano a leggere”: primo appuntamento domenica 6 ottobre.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane