Francesco Foucault di Daugnon (1836-1920) e la sua opera sugli Italiani in Polonia - Jan Wladyslaw Wos - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Francesco Foucault di Daugnon (1836-1920) e la sua opera sugli Italiani in Polonia

digital Francesco Foucault di Daugnon (1836-1920) e la sua opera sugli Italiani in Polonia
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2007 - 3
titolo Francesco Foucault di Daugnon (1836-1920) e la sua opera sugli Italiani in Polonia
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2007
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Francesco Foucault, Count of Daugnon (1836-1920), author of the book “Italians in Poland from the IXth to the XVIIth century”, came from a French family settled in Naples after the revolution of 1789, and followed a career as an officer in the Royal Italian navy, until his marriage. He married Cloe Zanchi, a blind lady from a wealthy Lombard family and moved to Crema, where he lived until his wife’s death (1916), after which he returned to Naples and spent the last years of his life there. Foucault’s main interests were history, heraldry and genealogy. In 1877 he founded the “Archivio Storico Gentilizio” (“Historical Archive of the Gentry”) in Milan, specialized in genealogical studies. In this field he also published a number of articles and studies in specialized journals and took part in numerous congresses in Italy and other European countries. The book on Italians in Poland, which is in two volumes, although devoid of any real scientific value, testifies how much Italy in the XIXth century sympathized with the Polish cause and remains Foucault’s main work.

News

27.04.2022
Esquirol e Potestà al Festival Biblico
Il 28 e 29 maggio a Vicenza i nostri autori Esquirol e Potestà saranno ospiti al Festival Biblico.
20.05.2022
Rosina vince il Premio Atlante al Salone del libro
"Crisi demografica. Politiche per un paese che ha smesso di crescere" vince il Premio Atlante della Fondazione del Circolo dei lettori di Torino.
16.05.2022
La convergenza di interessi dietro la strage di Capaci
A trent'anni dalla strage di Capaci, vi proponiamo un estratto dal libro "Mafia. Fare memoria per combatterla" del giudice Antonio Balsamo.
16.05.2022
Charles de Foucauld, il santo del deserto
In occasione della canonizzazione, vi proponiamo due titoli - di Sequeri e d'Ors - per approfondire la figura di Charles de Foucauld.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane