Il tuo browser non supporta JavaScript!

Note critiche sulla natura giuridica degli ordini professionali

digital Note critiche sulla natura giuridica degli ordini professionali
Articolo
rivista JUS
fascicolo JUS - 2012 - 1
titolo Note critiche sulla natura giuridica degli ordini professionali
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2012
issn 00226955 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

ABSTRACT: The Ordini professionali are private or public bodies? This is the question. Despite various courts, majority of doctrine and some legislative expressions, that are pro public-law associations, the Author tries to demonstrate that, according to the sentences of the Constitutional Court, the compulsory regimentation and the privileges, both at the bottom of the public nature, don’t have reason to be justifi ed in front of the inhibition of freedom of association (which implied freedom not to associate). There is, above all, a lack of fairness, depending on the confl ict between group’s interest and public interest, that provocates a violation of the Constitution.

KEY WORDS: private-law organisation; public-law organisation; professional association; freedom of association; compulsory regimentation; fairness.

SOMMARIO: 1. Premessa – 2. Gli ordini professionali quali enti pubblici – 3. Alcune indicazioni di segno contrario – 4. Alla ricerca delle ragioni della pubblicità: la tenuta degli albi professionali; la riserva di attività; l’associazionismo obbligatorio – 5. Libertà associativa versus obbligo di iscrizione all’ordine professionale – 6. (segue) I principi costituzionali violati: il principio di imparzialità – 7. (segue) Il principio di legalità – 8. Concludendo.

News

04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane