Sul commento inedito a Petrarca di Gregorio Anastagi (1536/1539-1601) - Lorenzo Sacchini - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Sul commento inedito a Petrarca di Gregorio Anastagi (1536/1539-1601)

digital Sul commento inedito a Petrarca di Gregorio Anastagi (1536/1539-1601)
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2019 - 3
titolo Sul commento inedito a Petrarca di Gregorio Anastagi (1536/1539-1601)
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 05-2020
doi 10.26350/000193_000055
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This paper provides an in-depth analysis of Gregorio Anastagi’s unpublished commentary on Petrarch’s vernacular literary output (RVF and Triumphi). Entitled I giorni estivi, Anastagi’s exegetical work is preserved in MS. 2451 of the Biblioteca Universitaria in Bologna and MS. B 24 of the Biblioteca Augusta of Perugia. This commentary is an interesting case-study in the general phenomenon of Petrarch’s reception in the Italian Renaissance. The work is structured as a series of annotations, placed below small sections or single lines of Petrarch’s poems, that primarily focus on literary, historic, and philosophical sources. As I intend to argue in this paper, Anastagi’s Giorni estivi is oriented towards a fragmentation and an authorisation of Petrarch’s works: Anastagi’s work lacks any interest in the structures of the RVF or Triumphi and devotes its attention to isolated segments of Petrarch’s poems; it validates the imitation of Petrarch’s lines by the means of an established tradition of literary and philosophical authors.

keywords

Petrarch’s reception; Commentary on Petrarch; Petrarchism; Literary criticism; Literary imitation.

News

28.06.2022
Lo straordinario valore dell'ordinaria pubblica amministrazione
Aldo Travi, autore di "Pubblica amministrazione: burocrazia o servizio al cittadino?" racconta la complessità di un servizio necessario, se efficiente.
10.05.2022
Abbiamo perso l'anima?
Anteprima del libro di Catherine Ternynck, "La possibilità dell'anima", una profonda riflessione su una parola che è più di un soffio.
28.04.2022
I libri dedicati ad Armida Barelli
Le iniziative editoriali dedicate alla Sorella Maggiore, per ricostruirne il pensiero e la vita in occasione della beatificazione del 30 aprile.
11.04.2022
L'icona, finestra dell'Oltre
Intervista a Giuliano Zanchi, autore di "Icone dell'esilio. Immagini vive nell'epoca dell'Arte e della Ragione".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane