Lost in Translation, e oltre. Il complesso adattamento del mondo possibile dei paratesti di Lost per lo spettatore italiano - Luca Barra - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Lost in Translation, e oltre. Il complesso adattamento del mondo possibile dei paratesti di Lost per lo spettatore italiano

digital Lost in Translation, e oltre. Il complesso adattamento del mondo possibile dei paratesti di Lost per lo spettatore italiano
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2009 - 1. Arredo di serie. I mondi possibili della serialità televisiva americana
titolo Lost in Translation, e oltre. Il complesso adattamento del mondo possibile dei paratesti di Lost per lo spettatore italiano
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2009
issn 0392-8667 (stampa) | 1827-7969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In times of aesthetic and cultural convergence, in the countries of origin, and especially in the USA, more and more serials are accompanied by ancillary texts (short films, novels, summaries, videogames), enriching and ‘decorating’ the hypothetical world staged by serials. The essay analyzes the strategies and tactics used by the Italian television networks (or by more or less organized fan groups) to translate or adapt also in Italy this rich quantity of para-texts. Analyzing the serial Lost in its details and declinations, the work tries to outline a double typology. First it goes back over the TV film extensions according to their function: from the instruments helping to orientate in the serial world, to the narration continuation in other media, and to the forms allowing playing with settings and personages. Secondly, it assesses the translation options chosen (and hypothetical) for each paratext: from the realization of an Italian edition, to the translation choices of the organized fandom; from the impossibility to translate effectively to the re-creation of similar texts, customized for the Italian audience. The Italian experience of the text – or better, of the texts composing the story and the hypothetical world – will be inevitably different from the ‘original’ one.

News

20.10.2021
Dante in conclave in Università Cattolica
Mercoledì 3 novembre alle ore 17.00 presentazione del libro di Gian Luca Potestà "Dante in conclave. La Lettera ai cardinali".
05.10.2021
Voci dalle periferie per una nuova Milano
Come ripartire dalle periferie? Ne abbiamo parlato insieme a Marisa Musaio, curatrice del recente volume "Ripartire dalla città".
06.10.2021
La metafisica diventa piccola e illumina l’umano
Intervista a Silvano Petrosino, il filosofo autore di "Piccola metafisica della luce. Una teoria dello sguardo".
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento