Il tuo browser non supporta JavaScript!

Prove illecite, Stato di diritto e garanzie del processo «giusto»

digital Prove illecite, Stato di diritto e garanzie del processo «giusto»
Articolo
rivista JUS
fascicolo JUS - 2019 - 1
titolo Prove illecite, Stato di diritto e garanzie del processo «giusto»
Unlawfully obtained evidence, rule of law and «fair trial» guarantees.
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 10-2019
doi 10.26350/004084_000031
issn 00226955 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In resuming, at a comparative level, the traditional theme of «illicit» evidence (or, according to the Anglo-American traditional terminology, the theme of «illegally obtained evidence»), the Author proposes to offer an updated (although brief) discussion, in the privileged perspective of the fundamental principles on which the modern rule of law and the «fair trial» constitutional guarantees are based. The only conceptual category able to allow, even in the absence of specific procedural prohibitions, a correct balance between the (due) search of the truth and the inadmissibility of any evidence (even if relevant, but anyway) formed, obtained or acquired with an open violation of fundamental human rights, is and remains – in the Author’s opinion – the «unconstitutionality» of evidence so acquired, whose evaluation is, in any case, (mandatorily) submitted to the prudent discretion of the trial judge.

keywords

prova, illiceità, incostituzionalità, rule of law, Stato di diritto, processo «giusto», fair trial, discrezionalità del giudice.

Biografia dell'autore

Università Catttolica del Sacro Cuore, sede di Milano: luigi.comoglio@unicatt.it

News

21.03.2020
IL POTERE DELLA SPERANZA
In dono un piccolo prezioso ebook di Tolentino Mendonça, per questo preoccupante tempo dell'epidemia. Insieme l'invito a un sostegno al Policlinico Gemelli e a Teen Immigration.
12.03.2020
Avviso ai lettori: le spedizioni proseguono
La casa editrice è regolarmente operativa in modalità smartworking, qui qualche avvertenza ai lettori.
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane