In caso di emergenza. Strategie di comunicazione per la riduzione del rischio a 40 anni dal terremoto del Friuli - Manuela Farinosi, Giovanni Ferrin, Leopoldina Fortunati - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

In caso di emergenza. Strategie di comunicazione per la riduzione del rischio a 40 anni dal terremoto del Friuli

digital In caso di emergenza. Strategie di comunicazione
per la riduzione del rischio a 40 anni dal terremoto del Friuli
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2018 - 2. iGEN CINEMA Moving Image Consumption and Production by Post-Millennials
titolo In caso di emergenza. Strategie di comunicazione per la riduzione del rischio a 40 anni dal terremoto del Friuli
In Case of Emergency. Communication Strategies for Risk Reduction, 40 Years after the Friuli Earthquake
Autori , , , , ,
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2018
doi 10.26350/001200_000019
issn 0392-8667 (stampa) | 1827-7969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This article examines a practical experiment that was carried out on 6 May 2016 at the University of Udine, in Pordenone, in order to honour the victims of the 1976 earthquake that struck Friuli. The experiment involved a test evacuation of the University’s campus. The test group was composed of 53 students who, before the evacuation drill, had attended a lecture on disaster prevention and emergency management. The control group was a class of 13 students who had been provided with no preventative information. This study made use of two methodologies: 1. audio-visual recordings of the evacuation drill; 2. a questionnaire, which sought to investigate, by means of personal accounts after the evacuation, participant behaviour, their emotional responses, and their views of the efficiency of individual, communal and social responses to the emergency. The results enable us to signal positive and negative elements in preparation for emergencies. Certain areas still require improvement, including the recognisability of the alarm siren and the modes of communication of the disaster.

keywords

Disasters; prevention; resilience; earthquake.

Biografia degli autori

leopoldina.fortunati@uniud.it; manuela.farinosi@uniud.it; giovanni.ferrin@uniud.it; mauro.sarrica@uniroma1.it; doriano.minisini@vigilfuoco.it; stefano.zanut@vigilfuoco.it.

News

18.01.2022
Rimanere sulla piazza
Dalla rinnovata "Rivista del Clero" 1/2022 un estratto dell'editoriale del direttore Giuliano Zanchi.
14.01.2022
Donne, figli e lavoro: il nodo tutto italiano
Breve estratto dal libro "Crisi demografica. Politiche per un paese che ha smesso di crescere" di Alessandro Rosina dedicato alle donne.
26.11.2021
Premio internazionale alla biografia di papa Gregorio IX
Alberto Spataro ha ricevuto il premio "Wissenschaftlichen Stauferpreise" con il volume "Velud fulgor meridianus".
07.01.2022
Smart working sì o no? Partiamo dai lavoratori
Intervista a Pesenti e Scansani, autori di "Smart Working Reloaded", per capire come trarre il meglio dal lavoro agile senza perdere umanità e diritti.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane