Tra interviste, documenti e ricordi inventati. Le spettacolari storie di François e Giulio - Marco Muscolino - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Tra interviste, documenti e ricordi inventati. Le spettacolari storie di François e Giulio

digital Tra interviste, documenti e ricordi inventati. Le spettacolari storie di François e Giulio
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
sezione Open Access
titolo Tra interviste, documenti e ricordi inventati. Le spettacolari storie di François e Giulio
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 12-2009
issn 0392-8667 (stampa) | 1827-7969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
Scarica

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Al momento dell’uscita italiana di Le Promeneur du Champ de Mars (Robert Guédiguian, 2004; Le passeggiate al Campo di Marte), Dario Zonta, sulle pagine del quotidiano «l’Unità», conclude così il suo pezzo dedicato al film: «Fare in Francia un film su Mitterrand è difficile quanto farne uno su Craxi in Italia. Loro ci hanno provato, ma chi sarebbe il nostro Guédiguian?». A distanza di poco tempo, Paolo Sorrentino si presenta al pubblico internazionale come “il nostro Guédiguian” portando a Cannes Il Divo. La spettacolare vita di Giulio Andreotti (2008). Il regista italiano sembra rispondere al critico rilanciando ancor più la sfida: realizzare non un film su Bettino Craxi, ma su Giulio Andreotti, protagonista se possibile ancor più controverso della scena politica italiana degli ultimi decenni. Il cinema europeo si confronta così con la storia contemporanea, mettendo in scena due protagonisti assoluti della politica internazionale del Novecento: da una parte François Mitterrand (1916-1996), la figura presidenziale più longeva della Quinta Repubblica francese; dall'altra Giulio Andreotti (1919-), “eterno candidato” durante tutta la cosiddetta Prima Repubblica italiana. Entrambi i film concentrano la loro attenzione su un “grande uomo”, recuperando un tema caro alla tradizione storiografica legata al racconto delle “grandi gesta” e dei “grandi avvenimenti”.


News

30.07.2021
Sguardi e visioni
Per tutto il mese di agosto vi terremo compagnia con tanti articoli dedicati al tema dello sguardo, spunti per nuove visioni e punti di vista.
28.07.2021
La prospettiva dirompente dello sguardo femminile
Chiara Giaccardi racconta il potere dello sguardo delle donne applicato alla ricerca accademica, e non solo.
23.07.2021
Click: guardarsi nell’epoca della “bellezza complice”
Un libro per riflettere, come solo Zanchi sa fare, sulle nostre identità ed esperienze "filtrate" dalle nostro foto su smartphone e social.
20.07.2021
Calvino l'invisibile e il suo dove
Il libro "Italo Calvino" di Carlo Ossola ripercorre la vita dello scrittore esplorando, nelle sue opere, la centralità dello sguardo, dell'orientamento, del punto di vista.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento