Davide e Golia. Sulla sproporzione tra capacità umane e chiamata di Dio - Marco Pozza - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Davide e Golia. Sulla sproporzione tra capacità umane e chiamata di Dio

digital Davide e Golia. Sulla sproporzione tra capacità umane e chiamata di Dio
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2011 - 5
titolo Davide e Golia. Sulla sproporzione tra capacità umane e chiamata di Dio
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 05-2011
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La storia di Davide e Golia viene riletta da don Marco Pozza, giovane sacerdote della diocesi di Padova, come un’istruttiva immagine per comprendere la sfida del ministero in un tempo di radicali cambiamenti, nel quale la fede fatica a prendere parola e quindi a immaginarsi nell’azione. Il racconto biblico mostra lo scarto tra l’umanità di Davide e il compito assegnatogli da Dio, che sembra esorbitante e impraticabile. L’evidente sproporzione tra la sfida di Dio e la percezione che l’uomo ha delle proprie capacità è la medesima che pone a volte il ministro in uno stato di paura e di smarrimento, dal momento che non sa il come di una risposta, sovente paralizzata dai ‘giganti’ nemici. Eppure, suggerisce don Pozza, il segreto dell’azione sta, oggi come allora, nell’«inimmaginabile forza della debolezza». «Inesperti e incapaci – e pure nel fondo magari un po’ delusi da se stessi – nulla toglie al ministro di oggi la certezza che è in quello scarto esistenziale che abita il segreto e la segregazione che Dio ha preparato per i suoi scopi. Imparare a leggere quella “zona di frontiera” è abitare una terra santa, dove i sandali devono essere levati perché c’è una grammatica nuova da apprendere per imparare a camminare».

News

20.10.2021
Dante in conclave in Università Cattolica
Mercoledì 3 novembre alle ore 17.00 presentazione del libro di Gian Luca Potestà "Dante in conclave. La Lettera ai cardinali".
05.10.2021
Voci dalle periferie per una nuova Milano
Come ripartire dalle periferie? Ne abbiamo parlato insieme a Marisa Musaio, curatrice del recente volume "Ripartire dalla città".
06.10.2021
La metafisica diventa piccola e illumina l’umano
Intervista a Silvano Petrosino, il filosofo autore di "Piccola metafisica della luce. Una teoria dello sguardo".
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento