Il tuo browser non supporta JavaScript!

Profezia e millenarismo nel macolatismo lombardo ottocentesco

digital Profezia e millenarismo nel macolatismo lombardo ottocentesco
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2014 - 3
titolo Profezia e millenarismo nel macolatismo lombardo ottocentesco
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2015
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Pavia, 1854. The dogmatic proclamation of the Immaculate Conception by Pope Pious IX gives rise to a lively theological debate in the local Pavian clergy about the Pope’s prerogatives: on the one hand, a small group of priests are critical towards the papal right to proclaim ex cathedra truths of Faith, while on the other most Pavian clergymen support the Pope’s conduct. In order to put an end to a debate that has come to involve the whole Lombard clergy, in the 1885 the Bishop of Pavia Angelo Ramazzotti suspends four ‘maculate’ priests who have become the leaders of a group of believers opposed to the dogma of the Immaculate Conception. The suspension, followed by the excommunication proclaimed by the Roman Inquisition in 1857, doesn’t put an end to the protest, which generates a vast corpus of writing, both published and unpublished, from the 1880s on. The analysis of some of those writings and of their context may show how the anti-papal protest that had been troubling the Catholic world for centuries was interpreted during the Italian Risorgimento (the struggle for national unity).

News

12.12.2019
Il sermone di Natale di Stevenson
Il 18 dicembre a Pavia incontro su "Sermone di Natale" di Stevenson per scoprire il lato più umano del 'Narratore di Storie' con Bendelli, Mottola, Grisi.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane