L'evangelizzazione ai tempi del Grande Fratello. Narrazione biblica e nuovo annuncio - Marco Tibaldi - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

L'evangelizzazione ai tempi del Grande Fratello. Narrazione biblica e nuovo annuncio

digital L'evangelizzazione ai tempi del Grande Fratello. Narrazione biblica e nuovo annuncio
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2011 - 12
titolo L'evangelizzazione ai tempi del Grande Fratello. Narrazione biblica e nuovo annuncio
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 12-2011
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Contrariamente a quanto si è sovente tentati di pensare a fronte delle difficoltà che la quotidiana azione pastorale presenta, anche la nostra epoca, al pari di ogni epoca, è propizia all’annuncio del vangelo; e la Scrittura ha un ruolo decisivo in questa direzione. Queste le tesi dell’articolo di Marco Tibaldi, docente di Introduzione al mistero cristiano e Antropologia teologica presso l’ISSR di Bologna, completate da una precisazione fondamentale: il messaggio può arrivare al destinatario solo se comunicato con rispetto e accoglienza, secondo lo stile del discorso di Paolo all’Areopago. Ciò non avviene quando si tende a giudicare l’interlocutore, senza capire le istanze contenute nei suoi simboli, pur anche ‘scandalosi’. L’analisi di alcuni programmi televisivi di successo consente all’Autore di cogliere due sottolineature particolarmente importanti per il contesto dell’annuncio oggi, che da un lato richiede con forza chiavi interpretative dei vissuti quotidiani (la seduzione, l’amore, le ferite piccole o grandi che si manifestano nelle relazioni…), dall’altro valorizza la capacità della narrazione biblica di mettere a tema in modo avvincente e convincente proprio queste tematiche: «Ciò risulta altamente efficace sia per riagganciare coloro che si sentono lontani, vista la capacità di immedesimazione che possono generare i testi narrativi, sia per annunciare la Buona notizia che innerva tutte le Scritture e i Vangeli in modo del tutto particolare».

News

01.08.2022
Giovanna Brambilla, l'affilata narratrice dell’Arte
Ritratto della storica dell'arte e divulgatrice, attraverso il nostro Questionario di Proust 2.0.
18.07.2022
Le visioni di Calvino per un futuro abitabile
Carlo Ossola ci porta a visitare le città invisibili immaginate da Calvino, luoghi fantastici che parlano della nostra realtà.
18.07.2022
Colpi sul muro dell'indifferenza
Un consiglio di lettura che tocca le pagine di Tomáš Halík e Simone Weil.
18.07.2022
Un granello di bontà, speranza del mondo
Contro la tragedia della guerra, i soprusi dei potenti, la cattiveria di molti c'è la speranza della bontà, tra Grossman ed Esquirol.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane