Il tuo browser non supporta JavaScript!

Prendere bene ogni cosa

digital Prendere bene ogni cosa
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2011 - 9
titolo Prendere bene ogni cosa
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2011
issn 666666RIVISTACLERO (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

«Viviamo incalzati, indifesi dall’ansia di ciò che accade. Aggrediti e istintivamente aggressivi». Queste parole con cui inizia la profonda meditazione di Madre Maria Ignazia Angelini (badessa del Monastero benedettino di Viboldone) esprimono bene il clima diffuso di questo tempo. Il registro del lamento rischia di permeare il nostro stare al mondo e di farci perdere il contatto con la realtà, tenuta a distanza dall’insoddisfazione. Rimedio radicale a tale disposizione dell’anima è l’eulabeia, letteralmente «prendere bene le cose, per il lato giusto», vederne il lato buono. Questa adesione alla realtà non è facile. Presuppone un affidamento fondamentale del vivere, che si matura soprattutto nel crogiolo del dolore e nella nudità del fallimento, passaggi obbligati per ogni essere umano. Possiamo farlo alla scuola di Gesù, seguendolo nel suo affidarsi anche nell’ora decisiva della pasqua. E sapendo che in tale abbandono si può far conto sul Padre. Prendere bene tutte le cose consente di gustare la vita proprio così com’è, riscattandola dalla vacuità a cui l’insoddisfazione o il lamento finiscono per condannarla.

News

09.04.2021
Il cardinale inquieto: Cusano e la modernità
Giovedì 15 aprile Sergio Massironi racconterà il nuovo libro dedicato a Nicola Cusano con il teologo Sergio Ubbiali e il filosofo Silvano Petrosino.
08.04.2021
Essere ancora umani. Il desiderio secondo Petrosino
Sabato 10 aprile alle ore 18 Silvano Petrosino sarà ospite alla XII edizione di Leggermente dal titolo "Essere ancora umani. Rileggere il sentimento"
07.04.2021
L’inaugurazione dell’Università Cattolica: il cantiere in corso
Il 7 dicembre 1921 l'Università inaugurava la prima sede con il cantiere ancora in corso, una storia che aggiunge senso al presente.
06.04.2021
La storia di Olivetti con Playlist
Nel libro di Paolo Colombo ogni storia ha una colonna sonora: scopri quella dedicata ad Adriano Olivetti.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane