Il tuo browser non supporta JavaScript!

Una testimonianza figurativa e brevi note sul carme Salve festa dies, quae vulnera nostra coherces (AH XV 5)

digital Una testimonianza figurativa e brevi note sul carme Salve festa dies, quae vulnera nostra coherces (AH XV 5)
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2011 - 2
titolo Una testimonianza figurativa e brevi note sul carme Salve festa dies, quae vulnera nostra coherces (AH XV 5)
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 05-2011
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

SUMMARY: Unusual scenes concerning Melchisedek, Abraham and John the Baptist, painted around 1250 by Byzantine painters on the vault of Parma Baptistery, show connections with themes of an anonymous Latin short poem. The poem appears for the Annunciation Day (25th March) in Guillaume Durand, Rationale (post 1286), but was first quoted by Bartholomew of Trento (1244-1246). The text gathers several events of the sacred history in a single liturgical, providential day: the Incarnation of Christ and his Passion, the creation of Adam, Melchisedek’s offering and others. The verse helps to understand the pictorial program displayed on the Baptistery Western wall, since in the 13th century this portion of painting received the light of the rising sun around 25th March. The origin of the poem, undoubtedly echoing contact with the Holy Sepulchre in Jerusalem, is an open question. But its theme existed in the West in the 12th century, when Honorius Augustodunensis listed most of the holy events mentioned by the poem in the same connection with the Feast of the Annunciation. For this reason a Western (Latin) written source can be reasonably supposed behind this part of the Parma decoration.

News

02.09.2019
Primo Levi, una questione di giustizia
A cento anni dalla nascita di Primo Levi reading de "I giusti" con commenti di Forti, Mazzuccato, Cavaglion, Santerini e Assael.
09.10.2019
Bookcity 2019: la lettura come bene comune
Torna a novembre l'appuntamento della città di Milano con i libri. Scopri tutti gli eventi Vita e Pensiero e gli ospiti che ci terranno compagnia in questa edizione.
15.11.2019
EVENTO ANNULLATO
Ci spiace comunicare che, causa di forza maggiore, l'evento "Il coraggio della bontà" con Esquirol e D'Avenia è stato annullato.
05.11.2019
Oltre le stelle: l'umano
Intervista al filosofo Silvano Petrosino, autore del libro "Il desiderio. Non siamo figli delle stelle", un percorso tra astri e dis-astri dell'umano.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane