Il tuo browser non supporta JavaScript!

Familia ideale e familia reale: il vescovo di Verona Ermolao Barbaro e i suoi uomini (1453-1471)

digital Familia ideale e familia reale: il vescovo di Verona Ermolao Barbaro e i suoi uomini (1453-1471)
Articolo
rivista RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA
fascicolo RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA - 2012 - 2
titolo Familia ideale e familia reale: il vescovo di Verona Ermolao Barbaro e i suoi uomini (1453-1471)
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2012
issn 00356557 (stampa) | 1827790X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The familia of the bishop of Verona Ermolao Barbaro, who was personally and authoritatively active in his diocese’s government (1453-1471), played a significant role in support of the action of the bishop. Characterized by the near absence of relatives and fellow countrymen and highly qualifi ed under the cultural and human profile, the set of the bishop’s familia appears composite, dynamic and open to the recruitment of men from different extraction and origin. The not many men from Verona who joined the familia distinguished themselves for their prominent positions and were recruited among those who, for various reasons, could provide a solid anchor to Barbaro with the infl uential chapter of canons and with the town ruling class. The bishop’s entourage members, both the collaborators who assisted the bishop in the institutional tasks, and the ecclesiastics in charge of the service in his chapel, were largely rewarded with benefits that Barbaro easily obtained from the heap of diocesan benefits.

News

06.02.2020
George Steiner: un incontro indimenticabile
Il 3 febbraio si è spento il grande critico Steiner, nostro ospite nel 2012 per "Il libro dei libri".
28.01.2020
Libertà ed ethos aristocratico
Anteprima del contributo di Alessandro Barbero nel volume "Libertas. Secoli X-XIII" a cura di Nicolangelo D'Acunto ed Elisabetta Filippini.
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane