Il tuo browser non supporta JavaScript!

Materia economica e intervento penale

digital Materia economica e intervento penale
Articolo
rivista JUS
fascicolo JUS - 2011 - 1-2
titolo Materia economica e intervento penale
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2011
issn 00226955 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

ABSTRACT: Italian criminal law has undergone important reforms over the last ten years. Tax law, bankruptcy law as well as corporate law have been thoroughly amended, so that their relationship with criminal law is now signifi cantly different from what it used to be up to the recent past. As a result, the task Italian criminal lawyers are now facing, i.e. to build the scattered, piecemeal solutions brought about by this wave of new legislation into a coherent system, is a diffi cult one. While the reform of criminal tax law, which was adopted in 2000, deserves appreciation, the one which affected corporate criminal law in 2002 pose serious problems as to its consistency with the economic and legal system of a modern democracy. The changes made to bankruptcy law in 2005 and 2006 are also perplexing since they have modifi ed only the titles concerning corporate law aspects leaving untouched the criminal sanctions. At present, the distinctive feature of Italian criminal law of corporations seems to be the lack of homogeneity between its various parts, thus making global reform proposals both necessary and desirable in order to achieve a satisfactory level of guarantees for stakeholders and citizens at large.
KEY WORDS: criminal law, bankruptcy law, corporate law, tax law, corporate crime.
SOMMARIO: 1. Premessa. Il tema di un convegno del 1978 rivisitato trent’anni dopo: il ricordo di Armando Bartulli e del suo magistero dalla cattedra di Diritto penale commerciale in Università Cattolica – 2. Delimitazione dell’indagine ai reati trattati nei corsi accademici di diritto penale commerciale – 3. Il diritto penale tributario: l’inversione di rotta della riforma del 2000 rispetto al 1982 e i pregi dell’intervento legislativo – 4. La riforma delle procedure concorsuali (2005 e 2006) e l’attuale situazione del diritto penale fallimentare: aperture innovative e la singolare mancanza di specifi che coperture penali – 5. L’infelice riforma dei reati societari ad opera del DLgs n. 61/2002. – 6 Correttivi rigoristici e persistenti défaillances nella legge n. 262/2005 a tutela del risparmio. – 7. Per una urgente revisione del diritto penale societario – 8. Sulla legittimazione del diritto penale in economia

News

03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.
18.11.2019
Antigone encore! Il femminile e la polis
Mercoledì 4 dicembre in Università Cattolica un seminario per riflettere a partire dalla figura di Antigone sul valore della libertà e della disobbedienza civile intervallato da letture e performance artistiche.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane