‘Secundas enim mensas habetis’: Petron. 68, 1-2 e un’allusione virgiliana - Marta M. Perilli - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

‘Secundas enim mensas habetis’: Petron. 68, 1-2 e un’allusione virgiliana

digital ‘Secundas enim mensas habetis’: Petron. 68, 1-2 e un’allusione virgiliana
Articolo
rivista AEVUM ANTIQUUM
fascicolo AEVUM ANTIQUUM - 2019 - 19. CALLIMACO E APOLLONIO
titolo ‘Secundas enim mensas habetis’: Petron. 68, 1-2 e un’allusione virgiliana
‘Secundas enim mensas habetis’: Petron. 68, 1-2 and a Virgilian allusion
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2021
doi 10.26350/020747_000050
issn 1121-8932 (stampa) | 1827-7861 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This article aims at showing the presence of a literary allusion to Virgil in Petron. 68, 1-2. The changing of the individual tables assigned to Trimalchio’s guests and his subsequent wordplay are a well-constructed reference to the prodigy of the eating of the tables described in Aen. VII 107-129 and to Celaeno’s oracle in Aen. III 250-257. In this passage, through his actions and words, Trimalchio is once again trying to show off his literary knowledge by challenging the superior culture of the scholastici invited for dinner.

keywords

Cena Trimalchionis, Petronius, secundae mensae, wordplay, Virgil, prodigy of the eating of the tables.

Biografia dell'autore

Scuola Normale Superiore. Email: marta.perilli@sns.it

News

19.07.2021
PRENDIAMOCI IL TEMPO
Di indugiare, spegnere i cellulari, ascoltarci, riposare, leggere... i nostri consigli per l'estate 2021!
19.07.2021
Gli adolescenti? Meravigliosi, ma con le giusta opportunità
Attivisti o sdraiati? Lo abbiamo chiesto a Elena Marta, Paola Bignardi e Sara Alfieri, curatrici della ricerca "Adolescenti e partecipazione".
15.07.2021
Il cinema americano a Bologna
Il 22 luglio al festival "Cinema ritrovato" di Bologna presentazione del libro di Federico Di Chio "Il cinema americano in Italia".
06.07.2021
La riforma della giustizia
È urgente parlare di giustizia e di come farla funzionare meglio: lo raccontano Giovanni Canzio e Francesca Fiecconi nell'intervista su Repubblica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento