Per uno statuto costituzionale dei reati fallimentari. Le vie d’uscita da una condizione di perenne «specialità» - Massimo Donini - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Per uno statuto costituzionale dei reati fallimentari. Le vie d’uscita da una condizione di perenne «specialità»

digital Per uno statuto costituzionale dei reati fallimentari. Le vie d’uscita da una condizione di perenne «specialità»
Articolo
rivista JUS
fascicolo JUS - 2011 - 1-2
titolo Per uno statuto costituzionale dei reati fallimentari. Le vie d’uscita da una condizione di perenne «specialità»
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2011
issn 0022-6955 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

ABSTRACT: The Bankruptcy Offenses, even after the recent reforms of the civil code, of the corporate crimes and of the Bankruptcy Law, are characterized by exception rules regarding several common principles: the defi nition of the authors between the rule of law and the non-retroactivity principle, the harm principle and the consequences of Bankruptcy conduct, the causation of Bankruptcy and the mens rea, the permitted risk, the economic crisis of the enterprise and the principle of sufficient precision of the law. The research outlines a road map of typical questions of “exception laws” concerning the Bankruptcy Offenses, despite the common rules of the penal system about legality, wrongdoing and culpability, and the solutions of the more important reform projects.
KEY WORDS: Bankruptcy Offenses, , exception laws, violation of constitutional principles, «systemic» general reforms.
SOMMARIO: 1. Premessa – 2. L’esigenza del ritorno ai principi generali quale ordine costituzionale, prima che europeo, della materia penale fallimentare – 3. La specialità e la gravità dei reati fallimentari, dal Cinquecento, alla legge del 1942, a oggi – 4. I soggetti attivi. Riserva di legge e limiti quantitativi definiti con decreto ministeriale – 5. Logiche da diritto speciale: a) Deroga all’art. 2 c.p. – 6. (segue) b) Deroga all’art. 2 c.p.p. in tema di sindacabilità penale delle questioni giuridiche extrapenali non pregiudiziali (imprenditore vs. fallito) – 7. Altre soluzioni «da diritto speciale»: la «causazione del dissesto» nel passaggio dalla vecchia alla nuova (DLgs n. 61/2002) bancarotta da reati societari – 8. L’offensività della bancarotta: la ricerca (troppo lunga e disattesa) di un nesso di rischio e di lesività tra condotta ed evento, al riparo da interpretazioni conformi alla Costituzione – 9. Il nesso di rischio e il nesso causale tra condotte illecite e dissesto. La risposta ermeneutica, legislativa e de lege ferenda oggi – 10. Incongruenze «di sistema» nella disciplina vigente della bancarotta societaria (art. 223, legge fall.) – 11. Reati fallimentari e «antigiuridicità»: operazioni compensative infragruppo e rapporto tra nuova revocatoria, nuovo concordato, e bancarotta – 12. La bancarotta semplice e l’esigenza di una griglia normativa che defi nisca il rischio consentito: principio di determinatezza e «soglie di rischio» ancora legittimamente affrontabili dall’imprenditore in crisi – 13. Dalla colpevolezza del nullum crimen sine culpa al rapporto fra elemento soggettivo fattuale accertato nella cognizione e colpa d’autore sondata nel processo di esecuzione – 14. Conclusioni.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

02.05.2022
I nostri eventi al Salone del Libro 2022
Dal 19 al 23 maggio saremo al Salone Internazionale del libro di Torino: vi aspettiamo al Pad. 2 stand L69 per tanti eventi e grandi ospiti.
16.05.2022
La convergenza di interessi dietro la strage di Capaci
A trent'anni dalla strage di Capaci, vi proponiamo un estratto dal libro "Mafia. Fare memoria per combatterla" del giudice Antonio Balsamo.
16.05.2022
Charles de Foucauld, il santo del deserto
In occasione della canonizzazione, vi proponiamo due titoli - di Sequeri e d'Ors - per approfondire la figura di Charles de Foucauld.
16.05.2022
Onida: la passione del «ben pensare politicamente»
Per commemorare la memoria di Valerio Onida, recentemente scomparso, pubblichiamo un estratto del dialogo con Enzo Balboni.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane