1897: la nascita del cinema in Giappone. Cinematografo Lumière contro Vitascopio Edison: protagonisti, ruoli e strategie pubblicitarie - Massimo Nicora - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

1897: la nascita del cinema in Giappone. Cinematografo Lumière contro Vitascopio Edison: protagonisti, ruoli e strategie pubblicitarie

novitàdigital 1897: la nascita del cinema in Giappone. Cinematografo Lumière contro Vitascopio Edison: protagonisti, ruoli e strategie pubblicitarie
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
sezione Open Access
titolo 1897: la nascita del cinema in Giappone. Cinematografo Lumière contro Vitascopio Edison: protagonisti, ruoli e strategie pubblicitarie
1897: The Birth of Cinema in Japan: Cinematograph Lumière vs Edison Vitascope: Protagonists, Roles and Advertising Strategies
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 06-2022
doi 10.26350/001200_000152
issn 0392-8667 (stampa) | 1827-7969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
Scarica

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Cinema took its first steps in Japan in the last years of the xix century, when the first American and French-made devices to project moving images were imported. The protagonists of this auroral phase were some young Japanese  businessmen who saw a great potential in this new type of entertainment. Thanks to them, the land of the Rising Sun opened up to this Western wonder that conquered the public by building a bridge between two so different  cultures. This article intends to outline the roles, actions and the first advertising strategies that marked the birth of the 7th art in Japan.

1897: la nascita del cinema in Giappone. Cinematografo Lumière contro Vitascopio Edison: protagonisti, ruoli e strategie pubblicitarie by Massimo Nicora is licensed under CC BY-NC-SA 4.0

keywords

Japanese cinema; Kinetoscope; Cinematograph; Vitascope.

Biografia dell'autore

Ricercatore indipendente – maxnicora@yahoo.it.

News

28.06.2022
Lo straordinario valore dell'ordinaria pubblica amministrazione
Aldo Travi, autore di "Pubblica amministrazione: burocrazia o servizio al cittadino?" racconta la complessità di un servizio necessario, se efficiente.
10.05.2022
Abbiamo perso l'anima?
Anteprima del libro di Catherine Ternynck, "La possibilità dell'anima", una profonda riflessione su una parola che è più di un soffio.
28.04.2022
I libri dedicati ad Armida Barelli
Le iniziative editoriali dedicate alla Sorella Maggiore, per ricostruirne il pensiero e la vita in occasione della beatificazione.
11.04.2022
L'icona, finestra dell'Oltre
Intervista a Giuliano Zanchi, autore di "Icone dell'esilio. Immagini vive nell'epoca dell'Arte e della Ragione".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane