Il tuo browser non supporta JavaScript!

Essere rinoceronti, ovvero l’identità abissale. Riflessioni sull’identità a partire da un’opera di E. Ionesco

digital Essere rinoceronti, ovvero l’identità abissale. Riflessioni sull’identità a partire da un’opera di E. Ionesco
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2012 - 3. L'impulso autoetnografico. Radicamento e riflessività nell'era intermediale
titolo Essere rinoceronti, ovvero l’identità abissale. Riflessioni sull’identità a partire da un’opera di E. Ionesco
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2012
issn 03928667 (stampa) | 18277969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

RIASSUNTO
Il saggio tratta della dinamica identitaria che il soggetto umano dispiega nei processi di «totalitarizzazione» tanto politica che economica. Attraverso il confronto con l’opera Il rinoceronte di E. Ionesco, si esamina lo statuto del soggetto coinvolto nella ‘totalitarizzazione’, sia da un punto di vista storico (H. Arendt) che da un punto di vista psicanalitico (J. Lacan e M. Recalcati), intrecciando l ‘analisi teorica con riferimenti letterari (G. Orwell e W. Golding). Che cosa c ‘è in gioco per il soggetto in una simile dinamica? Perché il soggetto sembra attratto dall’inquietante possibilità di ‘essere rinoceronte’?

SUMMARY
This essays discusses about the dynamics of identity which the human subject deploys in ‘totalizing’ political and economical processes. Through a comparison with the work Il rinoceronte by E. Ionesco, the status of a ‘totalizing’ subject is analyzed, both from a historical, (H. Arendt) and from a psychoanalytic point of view (J. Lacan and M. Recalcati), interspersing the theoretic analysis with literary references (G. Orwell e W. Golding). What is at stake for the subject in a similar dynamic? Why does the subject seem to be attracted by the disturbing possibility of ‘being a rhino’?

News

03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.
29.11.2019
Il capitalismo e il sacro
Mercoledì 11 dicembre a Milano presentazione del nuovo libro di Luigino Bruni con Corrado Passera e Marco Tarquinio.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane