Sulla crisi (spirituale) dell'Occidente neo-materialista - Mauro Magatti - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Sulla crisi (spirituale) dell'Occidente neo-materialista

digital Sulla crisi (spirituale) dell'Occidente neo-materialista
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2012 - 3
titolo Sulla crisi (spirituale) dell'Occidente neo-materialista
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2012
issn 0042-7586 (stampa) | 2785-0846 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

L’articolo di Mauro Magatti (preside della facoltà di Sociologia dell’Università Cattolica e membro della Redazione) propone una lettura originale e persuasiva della drammatica crisi che l’Occidente sta vivendo, sotto la spinta del nichilismo tecno-capitalista. Negli ultimi trent’anni esso ha in modo sempre più veloce caratterizzato la nostra società in senso materiale, quantitativo, individualistico e acquisitivo. Al cuore della sua visione del mondo sta una sofi sticata concezione neo-materialista, che ha trovato un clamoroso riscontro pratico e un vettore formidabile in quella realtà virtuale che si è diffusamente insediata in noi attraverso i nuovi media. La crisi odierna, afferma Magatti, non è semplicemente economica, ma è piuttosto una crisi di senso, una crisi spirituale. Il suo superamento esige che sia ripensato in radice il fondamento della vita, riconoscendo il primato della sua «eccedenza spirituale e qualitativa, espressiva e relazionale».

News

01.08.2022
Giovanna Brambilla, l'affilata narratrice dell’Arte
Ritratto della storica dell'arte e divulgatrice, attraverso il nostro Questionario di Proust 2.0.
18.07.2022
Le visioni di Calvino per un futuro abitabile
Carlo Ossola ci porta a visitare le città invisibili immaginate da Calvino, luoghi fantastici che parlano della nostra realtà.
18.07.2022
Colpi sul muro dell'indifferenza
Un consiglio di lettura che tocca le pagine di Tomáš Halík e Simone Weil.
18.07.2022
Un granello di bontà, speranza del mondo
Contro la tragedia della guerra, i soprusi dei potenti, la cattiveria di molti c'è la speranza della bontà, tra Grossman ed Esquirol.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane