Effetti perversi della valutazione ed equità sociale: riflessioni sul Sistema Nazionale di Valutazione - Mauro Palumbo, Valeria Pandolfini - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Effetti perversi della valutazione ed equità sociale: riflessioni sul Sistema Nazionale di Valutazione

digital Effetti perversi della valutazione ed equità sociale: riflessioni
sul Sistema Nazionale di Valutazione
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2016 - 3
titolo Effetti perversi della valutazione ed equità sociale: riflessioni sul Sistema Nazionale di Valutazione
Autori ,
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 10-2016
issn 0039-291X (stampa) | 1827-7896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The essay focuses on the National Evaluation System, discussing about its possible effects on the school community’s subjects and on the governance of the educational system. After critically reviewing the concept of social equity in relation to education, the paper presents three different «logics» of the National Evaluation System, underlying for each of them the possible unforeseen and unintended effects. The aim is to consider whether and under what conditions such evaluation system could increase social equity and reduce social inequalities or could reproduce or even intensify them. The authors outline some perverse effects linked to its implementation, in particular related to the typically bureaucratic formal adaptation to the assessment requirements by teachers and headmasters. On the other hand, the use of the evaluation as a leverage for improving the active participation of school stakeholders could pave the way that leads from school evaluation to school improvement.

News

18.07.2022
L’autorità che move il sole e le altre stelle
Senza guida anche Dante non avrebbe potuto superare l'Inferno: il consiglio di lettura tratto da Magatti e Martinelli, nell'alleanza tra generazioni.
18.07.2022
«Più vasto del cielo»: il cervello in versi
Il nostro cervello nei versi di Emily Dickinson, raccontati dalla Wolf.
18.07.2022
Sete di abbracci
Ci sono molti modi di provare sete, ma un abbraccio a volte vale quanto un oceano: Tolentino e i racconti di Galeano.
26.07.2022
Valeria Cantoni: il leader si prende cura dell’altro
Ritratto della filosofa dei manager che insegna l'empatia e il lavoro di squadra.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane