Il tuo browser non supporta JavaScript!

La governance multilivello e il ruolo dei Comuni. Il modello del welfare municipale di fronte alla crisi

digital La governance multilivello e il ruolo dei Comuni. Il modello del welfare municipale di fronte alla crisi
Articolo
rivista POLITICHE SOCIALI E SERVIZI
fascicolo POLITICHE SOCIALI E SERVIZI - 2011 - 1
titolo La governance multilivello e il ruolo dei Comuni. Il modello del welfare municipale di fronte alla crisi
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2011
issn 1128546X (stampa) | 18277934 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The historical evolution of the Italian welfare system seems to indicate an increasing level of responsibility of territorial governance. The municipalities are, in fact, the center of the management model of social policy and especially the reference point of a growing social demand for services. The perspective of the multilevel governance allows, however, identifying opportunities and constraints of municipal welfare. While the federal tax reform is still to be done, the municipalities are likely to suffer heavy reduction of national transfers because of the global economic crisis, which seems increasingly to seek cuts in welfare system. Only by following the constitutional model of subsidiarity, the Italian welfare system will emerge from the crisis with a profound renewal, closer to the needs of citizens.

News

05.03.2021
Donne da favola
Per la festa della donne, tre eroine delle favole raccontate da Alberto Manguel: Cappuccetto rosso, Alice e la Bella addormentata.
11.02.2021
Demonumentalizzare Dante per comprenderlo
Anteprima del libro "Dante in Conclave. La Lettera ai cardinali" dello storico Gian Luca Potestà.
02.03.2021
«Paura di che?»: Lucia e la peste manzoniana
La storia di Renzo e Lucia è la storia della paura, fino a quella esclamazione nel lazzaretto, prima del ricongiungimento.
22.02.2021
Armida Barelli e il miracolo del Sacro Cuore
Ad Armida Barelli, prima amministratrice di Vita e Pensiero presto beata, si deve l'intitolazione dell'Università Cattolica al Sacro Cuore, la storia.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane