Tra dispersioni e ritrovamenti: tradizione e conservazione di un privilegio inedito di Alessandro III (1165) - Patrizia Merati - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Tra dispersioni e ritrovamenti: tradizione e conservazione di un privilegio inedito di Alessandro III (1165)

digital Tra dispersioni e ritrovamenti: tradizione e conservazione di un privilegio inedito di Alessandro III (1165)
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2012 - 2
titolo Tra dispersioni e ritrovamenti: tradizione e conservazione di un privilegio inedito di Alessandro III (1165)
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2012
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

SUMMARY: The only surviving copy of the Papal privilege of the year 1165 issued for the Church of St. Peter and Paul at Nesso (near Como) has been discovered among documents belonging to another ecclesiastical institution, in the State Archives of Milan: it is a simple copy written by Giovanni Paolo Stuppanus, a notary active in the city of Como in the late 16th and early 17th century. The document was mentioned in Paul Kehr’s Italia pontificia as: ‘‘Alexander III concedit privilegium’’, but Kehr did not had access to any copy of the text. The text is not a forgery and consecutive losses and recoveries of the document are related by Pietro Antono Tacchi, archpriest of Nesso in the late 17th century, who did his best in order to obtain it back. The privilege is an important source of information about the church itself, and is important also because it was issued by Alexander III during the first period of the schism, when Como and the surrounding area sided with the Emperor and Victor IV.

News

18.07.2022
Colpi sul muro dell'indifferenza
Un consiglio di lettura che tocca le pagine di Tomáš Halík e Simone Weil.
18.07.2022
Un granello di bontà, speranza del mondo
Contro la tragedia della guerra, i soprusi dei potenti, la cattiveria di molti c'è la speranza della bontà, tra Grossman ed Esquirol.
27.07.2022
Luigino Bruni, l’economista che salva le parole
Luigino Bruni, direttore scientifico di "The Economy of Francesco", l'economista attento alle parole giuste e al bene comune, risponde al nostro Questionario di Proust.
18.07.2022
Le dolci potenti pagine della letteratura
Tolstoj, Dostoevskij e Melville: viaggio nella dolcezza inaspettata raccontata da Anne Dufourmantelle.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane