Digital generation? Giovani e nuove tecnologie della comunicazione, al di là degli stereoptipi - Piermarco Aroldi - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Digital generation? Giovani e nuove tecnologie della comunicazione, al di là degli stereoptipi

digital Digital generation? Giovani e nuove tecnologie della comunicazione, al di là degli stereoptipi
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2012 - 1
titolo Digital generation? Giovani e nuove tecnologie della comunicazione, al di là degli stereoptipi
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2012
issn 0039-291X (stampa) | 1827-7896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

P. Aroldi, Digital generation? Young people and new communication technologies, beyond the rhetoric

Young people seem to have a peculiar relationship with Information and Communication Technologies (ICTs), and some scholars are accostumed to refer to them as a generation of «digital natives». Such a rhetoric approach, very common in social discourses, is here questioned because it tends to hide the complexity of the sociological notion of «generation» and the differences still standing among young people about digital and internet literacies: a sort of digital divide in access and uses, affecting both intragenerational and intergenerational relationships. Digital competences for identity expression, social and political participation, learning and creativity are evaluated as far as tools for empowering youth’s agency and life-chances, focussing on conflicting dynamics of emancipation, on the one side, and reproduction of social, economic and cultural capitals of the families, on the other side.

Key words: Youth, ICTs, internet, agency, digital divide, generations.

News

02.05.2022
I nostri eventi al Salone del Libro 2022
Dal 19 al 23 maggio saremo al Salone Internazionale del libro di Torino: vi aspettiamo al Pad. 2 stand L69 per tanti eventi e grandi ospiti.
20.05.2022
Rosina vince il Premio Atlante al Salone del libro
"Crisi demografica. Politiche per un paese che ha smesso di crescere" vince il Premio Atlante della Fondazione del Circolo dei lettori di Torino.
16.05.2022
La convergenza di interessi dietro la strage di Capaci
A trent'anni dalla strage di Capaci, vi proponiamo un estratto dal libro "Mafia. Fare memoria per combatterla" del giudice Antonio Balsamo.
16.05.2022
Charles de Foucauld, il santo del deserto
In occasione della canonizzazione, vi proponiamo due titoli - di Sequeri e d'Ors - per approfondire la figura di Charles de Foucauld.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane