Il tuo browser non supporta JavaScript!

Digital generation? Giovani e nuove tecnologie della comunicazione, al di là degli stereoptipi

digital Digital generation? Giovani e nuove tecnologie della comunicazione, al di là degli stereoptipi
Articolo
rivista STUDI DI SOCIOLOGIA
fascicolo STUDI DI SOCIOLOGIA - 2012 - 1
titolo Digital generation? Giovani e nuove tecnologie della comunicazione, al di là degli stereoptipi
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2012
issn 0039291X (stampa) | 18277896 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

P. Aroldi, Digital generation? Young people and new communication technologies, beyond the rhetoric

Young people seem to have a peculiar relationship with Information and Communication Technologies (ICTs), and some scholars are accostumed to refer to them as a generation of «digital natives». Such a rhetoric approach, very common in social discourses, is here questioned because it tends to hide the complexity of the sociological notion of «generation» and the differences still standing among young people about digital and internet literacies: a sort of digital divide in access and uses, affecting both intragenerational and intergenerational relationships. Digital competences for identity expression, social and political participation, learning and creativity are evaluated as far as tools for empowering youth’s agency and life-chances, focussing on conflicting dynamics of emancipation, on the one side, and reproduction of social, economic and cultural capitals of the families, on the other side.

Key words: Youth, ICTs, internet, agency, digital divide, generations.

News

20.01.2021
Webinar: I musulmani e l’emergenza sanitaria
Mercoledì 20 gennaio alle 21 presentazione online dell'ultimo quaderno CIRMiB Inside Migration "Malattia, morte e cura".
20.01.2021
“Da una rivista possono nascere tante cose”
In omaggio ai 100 anni dell'Università Cattolica, condividiamo alcuni episodi di questa lunga storia che inizia con Vita e Pensiero.
14.01.2021
Anatomia della speranza di fronte alla malattia
Recentemente ristampato, "Anatomia della speranza" del medico Jerome Groopman è un libro del 2006 che non smette di parlare al tempo presente.
14.01.2021
Pomilio: un supplemento d'anima nella cultura
Ritratto dello scrittore abruzzese nato 100 anni fa che - negli "Scritti cristiani" - ci racconta un'idea di intellettuale "con l'anima".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane