Università di massa e formazione scientifica: una struttura utopica - Piero Giarda - Vita e Pensiero - Articolo Vita e Pensiero

Università di massa e formazione scientifica: una struttura utopica

digital Università di massa e formazione scientifica: una struttura utopica
Articolo
rivista RIVISTA INTERNAZIONALE DI SCIENZE SOCIALI
fascicolo RIVISTA INTERNAZIONALE DI SCIENZE SOCIALI - 2006 - 1-2
titolo Università di massa e formazione scientifica: una struttura utopica
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2006
issn 0035-676X (stampa) | 1827-7918 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The Italian university system has progressively evolved from a university for few to a mass university. Its productive structure has only partially adapted to such evolution: a growing supply is accompanied by a large number of dropouts. Traditionally, a state run university system requires all units to operate with the same output mix, inclusive of general education and higher education. The result is poor resource allocation in face of the many and diverse objectives of university education. One better, utopian system, envisages a large number of universities devoted to general education and a small number supplying higher education. General education at the undergraduate level would be provided according to merit-oriented admittance rules. Teaching would adjust to the different talents of the students and thus reduce the number of dropouts. Differentiation in the supply mix of different universities is a necessary condition to reach the social objectives of mass education and development of individual talents.

News

30.06.2022
Sequeri racconta Charles de Foucauld
Il 30 giugno a Gorgonzola PierAngelo Sequeri presenta il volume "Charles de Foucauld. Il Vangelo viene da Nazareth".
28.06.2022
Lo straordinario valore dell'ordinaria pubblica amministrazione
Aldo Travi, autore di "Pubblica amministrazione: burocrazia o servizio al cittadino?" racconta la complessità di un servizio necessario, se efficiente.
10.05.2022
Abbiamo perso l'anima?
Anteprima del libro di Catherine Ternynck, "La possibilità dell'anima", una profonda riflessione su una parola che è più di un soffio.
28.04.2022
I libri dedicati ad Armida Barelli
Le iniziative editoriali dedicate alla Sorella Maggiore, per ricostruirne il pensiero e la vita in occasione della beatificazione del 30 aprile.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane